Fanpage.it ha appreso, dopo l'uscita dell'intervista rilasciata al settimanale Chi nel numero in edicola il 9 gennaio 2019, che Sara Affi Fella, ex tronista di Uomini e Donne, sarebbe tornata a frequentare l’ex fidanzato Nicola Panico, l’uomo con cui aveva intrattenuto una relazione parallela al suo trono nella trasmissione di Maria De Filippi. Pare, inoltre, che non fosse finito definitivamente nemmeno il legame con Vittorio Parigini, il calciatore che diceva di avere lasciato l’ex influencer dopo lo scoppio dello scandalo che l’ha travolta.

La vita di Sara lontano dalle telecamere

Di seguito il racconto che una fonte anonima ha rilasciato a Fanpage.it: “Nicola si è fatto una grossa risata dopo avere letto che sarebbe stato lui a consigliare a Sara di restare sul trono. La verità assoluta è che hanno ripreso a vedersi da circa due mesi, benché lei non abbia mai lasciato davvero Vittorio Parigini. Ha ripreso a cercare Nicola un mese e mezzo fa e a vederlo con regolarità. Panico le avrà fatto due telefonate in tutto, per sapere come stava, preoccupato che fosse depressa. Lei lo ha chiamato almeno 500 volte. Parigini non sapeva nulla, lo ha scoperto venerdì 4 gennaio e l’ha lasciata, forse. Sara ha pianto di fronte a Nicola, raccontandogli di avere avuto problemi gravi, e lui si è sentito in colpa”.

La versione di Sara Affi Fella

Questo scandalo infinito è tornato a emergere in seguito all’intervista rilasciata al settimanale Chi dall’ex tronista. Sara, a mezzo stampa e dopo 5 mesi di silenzio, ha chiesto scusa per le bugie raccontate in tv: “Chiedo scusa a Maria De Filippi, alla redazione di Uomini e Donne, insomma, a tutti. Ho tradito la loro fiducia. Quando ero sul trono ero ancora fidanzata con Nicola, ma non avevo il coraggio di dirlo a chi mi stava offrendo un’opportunità. Più volte ho detto a Nicola che volevo lasciare, lui mi diceva: ‘Continua perché è un’opportunità’. Dovevo ascoltare me stessa. Non ho avuto la forza, anzi ne ho approfittato come se fossi “drogata” dalla tv. Quando è scoppiato lo scandalo sono stata male. Ho ricevuto minacce, sono diventata anoressica. Ora mi sta seguendo uno psicologo. È stato tutto un colossale errore. Ma voglio riprendere la mia vita. Mi sono fatta schifo, non volevo più essere Sara. Non cerco di nuovo fama e popolarità, ma voglio andare a prendermi un caffè senza gli sguardi d’odio della gente. Abbiate pietà. C’è stato un momento in cui non volevo essere più Sara, ho odiato me stessa, mi sono fatta schifo. Ma ripeto: abbiate pietà”.