Simona Ventura esce allo scoperto. In una lunga intervista rilasciata al settimanale ‘Oggi', la conduttrice ha ammesso di vivere un'intensa storia d'amore con Giovanni Terzi. "Come sta il mio cuore? In questo momento danza. Sono innamorata pazza": ha commentato candidamente Super Simo, raccontando poi i dettagli di questo amore inaspettato.

Come è iniziata la loro relazione

Secondo quanto riporta la rivista, Simona Ventura e Giovanni Terzi si sarebbero conosciuti lo scorso dicembre a casa di amici comuni. L'affinità tra loro sarebbe apparsa evidente sin da subito. La conduttrice ha dichiarato di stare vivendo un momento di grande felicità. Un sentimento scoppiato all'improvviso, proprio quando si era proposta di mettere da parte per un po' l'amore per dedicarsi alla carriera:

"La vita mi ha fatto un regalo immenso e inaspettato. Ho paura a dire che siamo felici ma è proprio così. Sono felice, ma anche serena perché io e Giovanni siamo uguali, uniti da una storia simile, entrambi siamo genitori separati e ci siamo incontrati mentre stavamo vivendo un momento psicologico identico. Inoltre ci unisce una grande affinità elettiva. Ci guardiamo e ci capiamo".

Gerò Carraro fidanzato con Laura Moretti

A novembre del 2018, Gerò Carraro e Simona Ventura hanno annunciato la fine della loro relazione, pubblicando un breve video sui social. Hanno chiarito che la loro storia è terminata senza rancore e senza che venissero meno l'affetto e la stima. La conduttrice ha spiegato che anche il suo ex compagno ha ritrovato la serenità. È attualmente fidanzato con Laura Moretti:

"Non sono una ragazzina, non passo da una storia all’altra con leggerezza: dopo 8 anni trascorsi con lui è stato doloroso decidere di lasciarsi. Anche lui ha ritrovato l’amore e gli auguro di essere felice. Però la relazione con Laura Moretti durava da tempo e se lui lo avesse ammesso, ci saremmo risparmiati tanti fastidi. Pazienza. Non aggiungo altro perché io e Gerò ci siamo lasciati con civiltà e così deve proseguire il nostro rapporto".

Condannati gli aggressori del figlio Niccolò Bettarini

Infine, Simona Ventura ha espresso sollievo per la condanna degli aggressori di Niccolò Bettarini. Ora, che giustizia è stata fatta, ritiene sia arrivato il momento di voltare pagina: "È stata fatta giustizia, come ha detto Niccolò. Adesso andiamo avanti. […] Sto anche vivendo un momento d’oro con i miei cari, con il lavoro e con gli amici ritrovati. Tutto torna adesso, anche se in alcuni momenti ho pensato che il periodo nero che ho affrontato non sarebbe finito mai".