2 Luglio 2018
10:25

Simona Ventura e Stefano Bettarini: “Nostro figlio Niccolò si sta riprendendo, è un miracolo”

La nota stampa congiunta di Bettarini e della Ventura rassicura sulle condizioni del figlio 19enne, ricoverato dopo aver subito un’aggressione davanti a un locale milanese con ben 11 coltellate inferte: “Le conseguenze non sono gravi”. Intanto, la polizia ha fermato quattro persone, sulla base delle testimonianze.
A cura di Valeria Morini

Con una nota congiunta rilasciata alla stampa, Simona Ventura e Stefano Bettarini hanno rassicurato tutti sulle condizioni del figlio 19enne Niccolò Bettarini, accoltellato nella notte tra sabato 30 giugno e domenica 1 luglio davanti alla discoteca Old Fashion di Milano. Separati da anni, ma uniti più che mai in questa drammatica circostanza, la conduttrice e l'ex calciatore (oggi volto televisivo di Gf Vip e Isola dei Famosi) hanno parlato di vero e proprio "miracolo": Niccolò si sta riprendendo rapidamente nonostante le 11 coltellate inferte, che fortunatamente non hanno provocato ferite gravi (si è parlato di danni a un tendine). I responsabili dell'aggressione sarebbero già stati fermati dalla polizia.

La nota di Simona Ventura e Stefano Bettarini

Già nella tarda mattinata di domenica, la Ventura aveva pubblicato un veloce aggiornamento sui suoi social, spiegando che "Niccolò non è in pericolo di vita" e facendo chiarezza riguardo ai numerosi titoli "urlati" di molti giornali, che avevano dato il giovane come "in fin di vita". Ora, ecco la nota della presentatrice e di Stefano Bettarini, che ricostruisce l'accaduto:

Questa notte nostro figlio Niccolò, è stato aggredito da molte persone mentre cercava di difendere un amico. Fortunatamente le conseguenze non sono gravi, Niccolò si sta riprendendo velocemente, un miracolo visto le 11 coltellate inferte. Sperando che i colpevoli vengano presto assicurati alla giustizia, vogliamo ringraziare in primis la Questura di Milano, le Istituzioni e la meravigliosa squadra del Pronto Soccorso dell’Ospedale Niguarda per esserci stati così vicino.

Simona Ventura e Stefano Bettarini

Quattro persone fermate per l'aggressione

Le ultime notizie parlano di quattro persone fermate dagli inquirenti per l'accoltellamento, che in queste ore saranno interrogate dagli agenti della Squadra mobile e della Volante. Stando alla ricostruzione degli investigatori sulla base delle testimonianze degli amici (che hanno parlato di vera e propria aggressione "animalesca"), Bettarini sarebbe intervenuto per difendere la fidanzata di uno di loro, molestata da alcuni giovani. All'improvviso uno degli aggressori avrebbe tirato fuori un coltello ferendo il giovane. Trasportato d'urgenza al Niguarda alle 6 del mattino, Niccolò è stato sottoposto a operazione chirurgica.

La testimonianza del gestore del locale

Niccolò Bettarini aveva trascorso la notte nella discoteca Old Fashion, situata a Milano in via Alemagna. Il gestore Roberto Cominardi ha parlato di serata tranquilla e senza incidenti: “Conosciamo Bettarini, se ci fossero stati problemi nel locale ci avrebbe informati. Abbiamo osservato attentamente le immagini delle telecamere insieme alla polizia e nelle riprese non c’è nulla che potesse far pensare o prevedere una rissa". L'aggressione, dunque, sarebbe scattata soltanto fuori dalla discoteca: "In chiusura, abbiamo notato una lite in strada e ho mandato la mia security a controllare”.

Chi è Niccolò Bettarini

Mentre il mondo dello spettacolo si stringe attorno alla Ventura e a Bettarini di fronte a una tragedia che fortunatamente si sta risolvendo nel migliore dei modi, i due ex coniugi hanno raccontato sui loro social il dolore vissuto. Bettarini ha invocato giustizia e la giusta punizione  per i colpevoli, e sia lui che Simona hanno parlato del coraggio dimostrato dal ragazzo. Niccolò, 20 anni il prossimo ottobre, è sempre stato descritto dalla mamma come "un ragazzo coscienzioso e con la testa sulle spalle". Vive e studia a Londra, gioca a calcio come il celebre papà e ha fatto molto parlare il gossip per le sue relazioni con l'influencer Ginevra Lambruschi e la modella Michelly Sanders. Ha due fratelli minori, Giacomo e Caterina, quest'ultima adottata dalla Ventura nel 2014.

Chi è Niccolò Bettarini, il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini accoltellato a Milano
Chi è Niccolò Bettarini, il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini accoltellato a Milano
Simona Ventura e Stefano Bettarini uniti per Niccolò, l'ex calciatore:
Simona Ventura e Stefano Bettarini uniti per Niccolò, l'ex calciatore: "Chi ha sbagliato paghi"
Stefano Bettarini e Nicoletta Larini insieme a Simona Ventura per il compleanno di Niccolò
Stefano Bettarini e Nicoletta Larini insieme a Simona Ventura per il compleanno di Niccolò
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni