Stefano Sala sta cominciando ad avvertire forte la mancanza della compagna Dasha Dereviankina. La modella ucraina che gli è stata accanto nell’ultimo anno potrebbe avere reagito male al suo avvicinamento a Benedetta Mazza nella Casa del Grande Fratello Vip 2018. Ripensando alla sua vita quotidiana, il modello ha ammesso che Dasha ha già dovuto fare non pochi sacrifici per stare con lui:

Dasha vive da me. All'inizio per lei trovare lavoro in Italia non è stato facile e sostanzialmente la mantenevo io. Ma non deve essere stato semplice visto che in casa viviamo io, i miei, la bambina, la mia ex. Fanno tutti finta davanti a me che le cose vanno bene ma a quale fidanzata non darebbe fastidio la ex che gira per casa e alcuni atteggiamenti? Dayane dorme lì quando viene a vedere la bambina. Ma l'unica maniera che io conosco per rendere mia figlia felice è tenere tutti insieme. Spesso veniva anche il fidanzato di Dayane e a volte non è poi così semplice.

Sala conferma l’amore per Dasha

Sala ha confermato di essere ancora innamorato di Dasha. La parentesi con Benedetta sarebbe già conclusa: “Mi tuffo nell'ignoto. Non so con chi festeggerò il Natale. Con la mia famiglia, sicuramente, ma non so se Dasha ci sarà. Sto male. Io sono innamorato. Il pensiero di perderla mi fa diventare matto. Non so se ha già preso una decisione. Al 90% non sarà fuori ad aspettarmi quando uscirò e già questa sarà una delusione”.

La delusione di Benedetta Mazza

Benedetta Mazza ha già commentato con una punta di delusione la scelta di Stefano di restare con Dasha. “Sono stanca di sentirmi la donna sbagliata” aveva fatto sapere nel corso di una diretta del GF Vip. L’ex ereditiera sa di piacere a Sala ma ha anche compreso che i sentimenti di Stefano nei confronti della sua ex non sono stati dimenticati. La spiegazione più probabile è che quanto prova per la Mazza non sia sufficiente a oscurare il ricordo della sua compagna.