24 Dicembre 2017
12:02

Valeria Golino e il dopo Scamarcio: “Mi sto aprendo agli incontri, mi sento pronta”

Archiviata la lunga storia con l’attore, col quale sembra essere rimasta in splendidi rapporti, la regista italiana 52enne si racconta in un’intervista a Io Donna, tra successi professionali e la voglia di ripartire anche dal punto di vista sentimentale.
A cura di Par. And.

Una lunga intervista, quella che Valeria Golino ha rilasciato al settimanale Io Donna, in cui si è raccontata a fondo, come regista di successo, suggellato soprattutto in questi ultimi anni dai riconoscimenti internazioneli, e come donna di 52 anni, che sta affrontando un nuovo capitolo della sua vita, almeno dal punto di vista sentimentale.

La fine della storia con Riccardo Scamarcio risale oramai a un anno fa e la separazione è stata lunga anche nella gestione e nella metabolizzazione. I due non si sono mai davvero separati e non a caso hanno continuato a conservare un buon rapporto reciproco. Nell'intervista la Golino parla di questa nuovafase della sua vita sentimentale, una fase di attendismo:

È un periodo di transizione. Mi sono separata da un anno e mi sto aprendo agli incontri. Mi sento pronta, benché il momento sulla carta non sia uno dei più propizi: quando fai la regista sei la persona meno “erotica” del set, ce lo ripetiamo sempre io e la mia amica Valeria (Bruni Tedeschi, ndr).

L'abitudine ad essere sola

D'altronde era stata la stessa Golino, mesi fa, a raccontare l'epilogo della lunga e intensa storia con l'attore, parlando di un periodo complesso in cui si era addomesticata alla solitudine, come raccontato in un'intervista al Corriere della Sera:

Cerco di guardare le cose con positività ma l’ultimo anno e mezzo non è stato affatto facile. Il lavoro mi ha dato tante soddisfazioni, è innegabile. Ma sul piano sentimentale è stata dura: mi sono separata da Riccardo e ora sto imparando a stare da sola. Non è semplice, per una che ha vissuto e sognato in coppia per tanto tempo.

 L'affetto con Scamarcio dopo la fine della storia

La fine della storia con Riccardo Scamarcio ha portato con sé anche un esito positivo, a voler guardare il bicchiere mezzo pieno, ovvero la conferma che se tra due persone c'è stato amore, l'affetto non può svanire, anche quando ci si rende conto di non poter stare insieme. I due sembrano un esempio perfetto e le foto che li ritraggono insieme sul set del nuovo film da regista della Golino con Scamarcio protagonista, per quanto parzialmente, tenderebbero a confermarlo.

Valeria Golino e Fabio Palombi

Va anche detto che a pochi mesi dalla fine della storia con Scamarcio Valeria Golino sembrava aver trovato un'altra persona. Si chiama Fabio Palombi, è di 23 anni più giovane di lei ed a giudicare dalle foto pubblicate lo scorso gennaio dai settimanali, i due sembravano molto legati. Chissà che la regista non sia riuscita a trovare in lui quel qualcuno in grado di prender eun posto nel suo cuore.

Scamarcio e Golino abbracciati sul set: la passione è finita, l'affetto no
Scamarcio e Golino abbracciati sul set: la passione è finita, l'affetto no
Berlinale 2018, Valeria Golino e Alba Rohrwacher presentano 'Figlia mia' di Laura Bispuri
Berlinale 2018, Valeria Golino e Alba Rohrwacher presentano 'Figlia mia' di Laura Bispuri
Valeria Golino entra a far parte del direttivo dei David di Donatello
Valeria Golino entra a far parte del direttivo dei David di Donatello
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni