61 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Veronica Ciardi e Mario Ermito fidanzati nella sitcom Spa

I due ex gieffini si sono fidanzati seppur solo per finzione. Sono i protagonisti della sit-com Spa, sugli schermi di Italia 2.
A cura di Laura Balbi
61 CONDIVISIONI
I due ex gieffini si sono fidanzati seppur solo per finzione. Sono i protagonisti della sit-com Spa, sugli schermi di Italia 2.

Una strana accoppiata quella tra Veronica Ciardi e Mario Ermito, accomunati principalmente per l'esperienza del Grande Fratello. Lei è stata una delle concorrenti più discusse dell'edizione numero 10, mentre è stato il concorrente bello del Gf 12, l'ultima sfortunata edizione del reality. La romana ha dato dimostrazione di avere un carattere forte e fragile allo stesso tempo, diventando una delle personalità che ha più lasciato il segno nella sua edizione, anche per la storia a metà strada tra amore e amicizia con Sarah Nile. Mario al Gf c'è stato davvero poco, eliminato tra i primi ma con la voglia di emergere anche per la sua indiscutibile bellezza.

Entrambi sono stati scritturati nel cast della sit-com Spa in onda su Italia 2 e nata da un'idea di Gianfranco Nullo. Mario e Veronica si sono ritrovati a interpretare una coppia litigarella, con lei nei panni di Teodora, una vamp che ha vinto un reality ma ha l'anima da romanaccia di borgata, e lui che ha subito i suoi schiaffi sul set, ben assestati come se fossero veri. Mario Ermito e Veronica Ciardi si sono raccontati alle pagine di Visto, tirando fuori battibecchi come una coppia reale. Lei ha dichiarato che "essere la fidanzata di uno così bello è un piacere. Quasi quasi me lo sposo davvero." Il pugliese è giovane ma ha le idee chiare ed ha controbattuto dicendo: "Io fidanzato con una come te? Mai. Sei pesante. E nemmeno tanto bella." La bagarre in vena ironica è servita. Ironica come tutto il filone della sit-com raccontata dallo stesso regista che ha spiegato:

E’ una sit-com vissuta in chiave ironica, questo è il denominatore comune. Sono scene del quotidiano, da quando ci alziamo la mattina, dove ho maturato l’idea di spostare le confidenze, le sofferenze tra se e ma, in ambito sufficientemente intimistico. In una Spa ci si spoglia dell’esterno e viene fuori quello che si è in realtà. Pur essendo puntate da 5′ l’una, in alcune scene abbiamo una decina di persone. In Italia non esiste una sit-com cosi breve a puntata, e non credo che esista in tutto il mondo, o almeno se è successo non è durata molto e non voglio neanche sapere il perché.

La sit-com Spa è stata girata in una vera Spa, Bellavita di Alessandria, la location più adatta per dar luogo alle vicende dei protagonisti. E chissà che con questi presupposti di complicità tra Mario e Veronica non ci sia il lieto fine anche nella vita reale.

61 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views