Daniele Bossari si sta rivelando uno dei concorrenti più amati del ‘Grande Fratello Vip 2017‘. Educato, rispettoso, a tratti fragile e con un forte senso della famiglia, l'ex conduttore di ‘Mistero' ha conquistato il cuore degli spettatori. Per comprendere la portata del consenso di cui gode basta analizzare il risultato della sfida al televoto con Carmen Di Pietro. Daniele Bossari ha ricevuto solo il 32% dei voti contro il 68% della showgirl. Certo, il percorso nella casa è appena iniziato, ma se si dimostrerà coerente con se stesso, il pubblico continuerà a sostenerlo. Ecco 10 motivi per cui dovrebbe vincere la seconda edizione del ‘Grande Fratello Vip'.

1 – È un uomo che ha imparato dai suoi errori.

Nella casa del ‘Grande Fratello Vip', Daniele Bossari ha avuto modo di parlare di un episodio doloroso del suo passato. Ha spiegato a Ignazio Moser che lo infastidisce la sua abitudine di dare un voto alle ragazze con cui ha un rapporto sessuale, perché anche lui in passato faceva qualcosa di simile. Una persona, però, si sentì ferita a tal punto da tentare il suicidio. Profondamente pentito e traumatizzato da quell'esperienza – che ancora oggi tormenta i suoi sogni – ha capito il suo errore e ha cambiato completamente il suo approccio alle donne, evitando leggerezze che in principio possono sembrare di poco conto, ma che finiscono con il ferire chi è più sensibile. Così, Bossari ha dimostrato di saper imparare dai suoi errori.

2 – Preferisce il dialogo alle urla.

Dopo lo scontro con Ignazio Moser, Daniele Bossari ha continuamente cercato un dialogo con lui. Evitando urla e insulti, ha poi atteso pazientemente che il giovane fosse pronto a chiarire. Sempre pacato e pronto ad ascoltare, ha raccolto lo sfogo di Ignazio e ha dato la sua versione dei fatti. Senza prevaricare, né tentando di avere ragione a tutti i costi. Il fatto che preferisca un dialogo costruttivo a inutili sceneggiate o – peggio ancora – coltellate alla schiena, è risultato evidente anche nel corso della quarta puntata del ‘GF Vip'. Bossari, infatti, ha invitato i suoi compagni di avventura a dirgli in faccia ciò che pensano di lui, anziché bisbigliare alle sue spalle.

3 – Ha sempre qualcosa da raccontare.

Complice l'esperienza accumulata nei sette anni al timone di ‘Mistero', Daniele Bossari ha sempre mille cose da raccontare, che vanno da incontri singolari alle proprietà dei cristalli. Spesso i suoi aneddoti hanno un sapore fiabesco e lasciano intuire una mente aperta, una vita ricca di viaggi ed esperienze. Ricordiamo, ad esempio, il resoconto del suo soggiorno a Bali e l'incontro con una mistica del luogo che gli svelò particolari intimi del suo vissuto e – a suo dire – gli fece vivere quindici giorni di esperienze straordinarie.

4 – Non ha paura di esprimere le sue emozioni.

Daniele Bossari ha dimostrato di non avere timore di mostrarsi senza filtri. Quando venne isolato dal resto del gruppo per via dello scontro con Ignazio Moser, il quarantatreenne ammise di sentirsi solo. Espresse il desiderio di diventare più forte e poi scoppiò a piangere. Ben di altro tipo, le lacrime versate alla vista della figlia Stella. L'incontro tra padre e figlia è stato di certo uno dei momenti più emozionanti della quarta puntata, proprio perché in quell'abbraccio non c'era nulla di costruito. Che si tratti di gioia o di tristezza, Daniele Bossari vive le sue emozioni fino in fondo.

5 – Mette la famiglia davanti alla carriera.

"Sono innamorato, sono già sistemato": Daniele Bossari ha rimarcato più volte di non volersi piegare alle dinamiche tipiche del reality e al gioco del corteggiamento. Ha chiarito che la sua priorità è la famiglia e non far parlare di sé per ottenere una visibilità in grado di agevolare la sua carriera. Si è detto anche consapevole che il suo comportamento lo avrebbe portato a essere isolato, ma pronto a correre il rischio pur di non compromettere ciò che davvero conta per lui: Filippa Lagerback e la figlia Stella.

6 – Rispetta la compagna Filippa Lagerback.

Daniele Bossari ha dimostrato sin da subito un grande rispetto per la compagna Filippa Lagerback. Dopo sedici anni d'amore, al conduttore brillano ancora gli occhi quando parla di lei e della fatica fatta per conquistarla. Inoltre, come ha fatto sapere Ignazio Moser, Bossari ha limitato al minimo il suo rapporto con Aida Yespica, per evitare che la compagna potesse fraintendere.

7 – È un padre premuroso e attento con Stella.

Stella Bossari ha fatto una sorpresa a papà Daniele nel corso della quarta puntata del ‘Grande Fratello Vip'. Tramite le parole della quattordicenne è stato possibile conoscere un aspetto inedito del gieffino. Stella, infatti, ha descritto suo padre come l'uomo che le ha insegnato a credere nei sogni. Un padre presente, che trasmette la sua curiosità e la sua voglia di conoscenza alla figlia, che la porta a guardare le stelle e la invita a mantenere una mente aperta.

8 – Non è mai volgare.

Un'altra qualità che va riconosciuta a Daniele Bossari è quella di non eccedere mai nei termini. Anche quando è arrabbiato, pensa bene alle parole prima di pronunciarle. Non tenta di imporsi alzando la voce o inveendo. Insomma, a meno che non ci sia un repentino cambio di rotta nelle prossime settimane, Daniele Bossari si sta dimostrando un perfetto gentiluomo.

9 – Sa perdonare.

Chi segue il ‘Grande Fratello Vip' conosce i termini usati da Jeremias Rodriguez per definire Daniele Bossari. Il fratello di Belén, parlando del conduttore, ha dichiarato: "Ha proprio la faccia da bastardo. Non puoi capire come mi provocava. Mi faceva tutto il signore. Mi stava facendo uscire il demonio, che è quello che mi esce a me. Questa cosa la sistemo fuori". Qualche ora più tardi, è andato a chiedere scusa, secondo i maligni spinto proprio dalla produzione del reality. Bossari all'inizio è apparso sorpreso. Non si era reso conto che anche Jeremias sparlasse di lui. Poi, però, gli ha stretto la mano e ha accettato le sue scuse.

10 – Non semina zizzania.

Daniele Bossari ha più l'indole del paciere che di colui che mette zizzania. Quando Carmen Di Pietro piangeva per via dello scherzo fatto da Simona Izzo, Daniele Bossari ha evitato di prendere una posizione in una questione che non lo riguardava direttamente. Al contrario, ha invitato la showgirl a parlare con la regista e a provare a fare chiarezza con lei, dato che l'aveva così ferita. È andato personalmente a chiamare la Izzo, dato che per orgoglio Carmen non voleva farlo. Poi, proprio grazie a lui, le due hanno trovato un punto d'incontro.