Alba Parietti ha finito per perdere la pazienza contro Alvin nel corso della puntata dell’Isola dei famosi 2019 andata in onda il 25 marzo. La semifinale del reality è stata contrassegnata da una serie di difficoltà. In primo luogo, il pubblico ha protestato contro l’esecuzione della prova immunità a squadre, che ha visto sfidarsi maschi contro femmine. Quando è stato il turno di Soleil Sorge, la giovane ha eseguito il compito contravvenendo alle regole del gioco. L’inviato le ha fatto notare l’errore, obbligandola a ripartire per poi  attribuire o la vittoria alle donne. Il pubblico dell’Isola, però, ha protestato.

La replica di Alvin

Quando Alessia Marcuzzi ha chiesto di poter ripetere la prova, date le proteste in studio, Alvin ha manifestato i primi segni di nervosismo: “O la prova la rifanno tutti o non si fa”. Tanto è bastato perché la Parietti si lasciasse sfuggire la frase che ha velocemente fatto il giro della rete: “Siccome noi le paghiamo tutte le cose, possiamo dire anche la nostra? O siamo qui solo per prenderci mer** in faccia dai telespettatori? E basta. E che cavolo dai! E scusa! Ho dato la mia opinione. Perdonami, se ho dato la mia opinione, e dai!”. Alvin ha incassato e risposto: “Non ho sentito cosa avete detto, forse è meglio. Lasciamo i rancori ad altre persone, noi ce ne liberiamo e stiamo per far partire la prova”.

La serata delle rimostranze

La semifinale dell’Isola è stata la serata delle rimostranze. A utilizzare questa descrizione è stata proprio la Marcuzzi, quando si è ritrovata costretta a dirimere la seconda protesta partita in studio. A chiedere maggiore chiarezza sono stati i familiari dei naufraghi ancora in gioco. Oltre alla prova da ripetere, infatti, durante la serata è stato denunciato un cattivo funzionamento del televoto che avrebbe rischiato di spostare gli equilibri. “Non so cosa succede, questa è la puntata delle rimostranze!” ha concluso sorridendo la Marcuzzi.