Nel corso di una serie di stories pubblicate su Instagram Fabrizio Corona fa sapere di avere tentato inutilmente di seppellire l’ascia di guerra nel rapporto con Ilary Blasi. Reduce da un confronto avvenuto in diretta al Grande Fratello Vip 2018 con la padrona di casa, l’ex re dei paparazzi mostra il mazzo di fiori che avrebbe voluto regalare alla padrona di casa. Le cose non sono andate nella maniera in cui si augurava andassero e l’uomo appare dispiaciuto.

La verità di Corona dopo il confronto con Ilary

Corona registra un altro video e racconta: “Mi hanno cercato fin dalla prima puntata. Nella prima, nella seconda, nella terza e nella quarta. Ho sempre detto di no. Ho deciso di andare solo dopo avere visto Silvia piangere lacrime vere. Mi ero ripromesso di non dare peso ai miei litigi con Ilary, a tutto quello che ci siamo detti. Avevamo fatto un patto di rispetto tra le parti, anzi, avevo il sorriso e sono venuto vero in questo programma. Ho detto tutto ciò che pensavo e che sentivo senza pensare alle telecamere intorno. Non volevo litigare. Avevo portato anche dei fiori, fuori, nel posto in cui sono stato attaccato e censurato e dove mi è stato abbassato vergognosamente il microfono per combattere una battaglia personale in una rete pubblica. Mi sono fermato, le volevo dire ‘facciamoci un giuro in bicicletta, mangiamoci una pizza’. Purtroppo, il rispetto non porta da nessuna parte”.

La reazione furiosa subito dopo la diretta

Corona ha avuto una reazione furiosa subito dopo la diretta del GF Vip, anche questa registrata sui social. Ha attaccato senza mezzi termini Ilary Blasi, minacciando di rivangare una vecchia questione: “Sono uscito adesso dalla trasmissione. La signora, se possiamo chiamarla così, che non ha avuto il coraggio di tenermi il confronto, mi ha abbassato il microfono. Adesso vi spiego come farò a dire la mia verità senza farmi abbassare il microfono. Perché questo non è diritto di replica. Da una ragazzina di 30 anni che è in trasmissione solo perché ha sposato un ex calciatore che non è capace di dire due parole in italiano, ma solo di tirare due calci a un pallone, non mi faccio prendere per il c***. E allora adesso, cara mia, visto che tu mi hai abbassato il microfono, io dirò la verità come deve essere detta. Preparati perché adesso scateno l’inferno”.