Io sui miei social parlo di amore libero. Tu hai detto che i tarantini sono aggressivi, hai etichettato un popolo. La tua faccia e il tuo sguardo descrivono tutto ciò che vorresti fare ora. Se la mia donna sale sul tavolo a ballare mi dà fastidio”: sono state queste le parole utilizzate da Francesco Monte al Grande Fratello Vip per spiegare a Elia Fongaro quelle frasi che gli sono valse l’accusa di omofobia. Una scelta di parole singolare la sua, qualcosa che l’ex fidanzata Cecilia Rodriguez aveva previsto già 12 mesi fa.

Le dichiarazioni di Cecilia nel 2017

Era l’ottobre del 2017 quando Cecilia, in piena crisi dopo avere deciso di lasciare il suo ex per Ignazio Moser, raccontò di avere incontrato non pochi problemi a gestire la gelosia di Francesco: “Ci sono tante cose che – se penso al futuro – mi fanno paura per come è fatto. Io non dico che lui non sia innamorato di me, perché io non penso questo. Sarei folle, non ho dubbi su questo. Però, nel momento in cui io non gli piaccio…Io ho voluto cambiare delle cose di lui per migliorarlo. Lui ha cercato di cambiare delle cose di me che a lui non piacevano, ma che non erano sbagliate. Io sono questa, io salgo sopra un tavolo a ballare e non gli piace. Io sono quella. Non è che perché salgo sopra un tavolo sto lì a fare la mignot** o a rizzare il caz** a qualcuno. Io sono quella, mi diverto così. Nel momento in cui tu mi togli queste cose, non sono più io”.

Quella gelosia provocò la fine della loro storia

Fu proprio quella gelosia a determinare la decisione di Cecilia di chiudere la sua storia con Monte. Da quel momento, la sorella di Belén Rodriguez ha trovato l’amore tra le braccia di Ignazio Moser. Il ciclista appare più incline al suo modo di essere, decisamente più leggero rispetto all’uomo che lo ha preceduto. Del resto, Francesco non ha mai nascosto la sua fatica nel contenere certi aspetti nel suo carattere, nemmeno nel rapporto non ancora sbocciato con Giulia Salemi.