113 CONDIVISIONI
24 Gennaio 2011
12:41

Gossip Fanpage intervista Remo Nicolini: è stata Guendalina a bestemmiare ma il Gf la protegge

Remo Nicolini, ex compagno della concorrente del Grande Fratello 11 Guendalina Tavassi, racconta a Gossip Fanpage la vita della giovane prima del reality e i segreti che la concorrente ha tenuto nascosti al pubblico: dal disinteresse verso la figlia Gaia alla vita da cubista prima dell’avventura in tv.
A cura di Stefania Rocco
113 CONDIVISIONI

Guendalina Tavassi è la nuova star del Grande Fratello 11. L’unica mamma del reality, chiacchierata a causa del flirt con Pietro Titone e della presunta bestemmia pronunciata a qualche giorno dall’inizio del reality e passata sotto silenzio, si avvicina sempre più alla vittoria ma, a ostacolarla, c’è Remo Nicolini, il padre della sua bambina. Arrabbiato seppur confuso circa i suoi sentimenti, al punto da diventare genuinamente contraddittorio, Remo svela a Gossip fanpage i retroscena dei sette anni trascorsi insieme alla bella Guenda, fino alla sua scelta di entrare a far parte del cast del reality, lasciando a casa la piccola Gaia per cercare il successo in tv. Un’intervista, quella seguente, che incarna appieno il rapporto di amore-odio che lega i due protagonisti di questa storia, difficilmente destinata a finire. Ecco cosa ci ha raccontato:

Sei il padre della figlia di Guendalina Tavassi, attuale protagonista del Grande Fratello 11. Con te, lei ha dichiarato di aver vissuto la sua storia più importante: ci racconti come l’hai conosciuta e quando?
Guendalina ed io ci siamo conosciuti all’età di diciassette anni. Frequentavamo lo stesso liceo, a Roma, ed è lì che è scattata la scintilla. Una passione tale che, a tre mesi dal nostro primo bacio, ci ha portato a concepire Gaia, nostra figlia. Guenda è rimasta incinta quasi subito ed è stato allora che è iniziata la vera storia d’amore. Da quel momento, sono trascorsi sette anni. Siamo stati insieme fino a quando lei ha scelto di entrare nella Casa del Grande Fratello 11. Il nostro rapporto sì è incrinato proprio per questo motivo. Ricordo ancora che, pochi giorni prima di entrare nella Casa, mi ha detto: “Appena esco, ti sposo perché sei tu l’uomo della mia vita”. Carino eh?

Recentemente, hai provato a entrare nella Casa del Grande Fratello 11, non riuscendoci poiché hai perso il confronto con Agostino Piccoli, ex fidanzato di Rosa Baiano. Qual è il motivo che ti ha spinto a cercare l’ingresso?
In realtà, un motivo reale non l’ho mai avuto. Chiariamo, prima di tutto, che sono stati gli autori a contattare me, non il contrario. Dopo essere stato chiamato, mi sono detto che, se fossi entrato in Casa, avrei potuto portare a termine quello che era il mio obiettivo: parlare con Guenda e riunire la nostra famiglia. Attenzione, però. Con le parole “riunire la famiglia”, non mi riferisco solo alla sfera sentimentale. Dal mio punto di vista, quando due persone condividono un figlio, anche dopo essersi lasciati, continueranno sempre a formare una famiglia. Può capitare che entrambi decidano di rifarsi una vita accanto a una persona diversa ma non smetteranno mai di far parte del nucleo precedente, proprio perché saranno sempre accomunati da qualcosa di troppo importante. La quiete che avevamo raggiunto, purtroppo devo aggiungere, si sta rovinando. Lei sta vivendo il reality ed è tranquilla perché inconsapevole ma io, da fuori, sto litigando con troppe persone: sua madre, suo padre e tanti altri. Subisco attacchi da tutte le parti e sono consapevole del fatto che, se fossi riuscito a entrare in Casa e a chiarire con lei, insieme avremmo potuto rimettere a posto le cose e riportare la calma, soprattutto per la serenità di nostra figlia. Così, però, non è stato.

Escludi dunque che le parole “riunire la famiglia” possano comprendere un riavvicinamento sentimentale tra voi?
No, non lo escludo. Oggi, non mi sento di escludere nulla. Io amo profondamente Guendalina (Remo ripete le parole “la amo” per diverse volte, ndr). E’ la madre di mia figlia e, per questo motivo, la amerò per tutta la vita. I miei sentimenti nei suoi confronti ci saranno sempre.

Facciamo un passo indietro. Mi hai detto che siete stati insieme sette anni eppure Guendalina, prima del Gf, ha lavorato come ragazza immagine. La sua famiglia, a Domenica 5, ha dichiarato che quella scelta fu presa da Guenda solo allo scopo di mantenere sé e la sua bambina, in quanto tu te ne saresti economicamente disinteressato. E’ vero?
Allora, questo è un altro dei punti che m’infastidisce di più. Ti dico solo che tutt’ora, pago l’affitto di una casa da 1500 euro al mese. In questa casa, vivono Guenda e la mia bambina. Oltre a questo, potrei mostrarti i bollettini relativi alla retta scolastica di mia figlia e tante altre cose. Rispetto al lavoro in discoteca, posso dirti che Guendalina ha lavorato come ragazza immagine solo nell’estate precedente la sua entrata al reality, in un periodo in cui c’eravamo lasciati. La sua famiglia ha raccontato che lo avrebbe fatto per mantenere Gaia però, mi chiedo e lo chiedo a te, com’è possibile mantenere una bambina con 70€ a settimana? Ti rispondo. Non è possibile. Guenda non lavorava in discoteca per soldi. Lo faceva perché lei è così. Le piace mettersi in mostra e lo sta dimostrando. I soldi non c’entrano perché a lei e a mia figlia non mancava nulla.

Giustifichi, quindi la scelta di lavorare in discoteca?
Se ci penso, arrivo alla conclusione che è questo il punto che mi fa più rabbia. Avrei capito di più se avesse continuato a fare la ragazza immagine ma chiudersi per cinque mesi dentro un reality, senza poter vedere sua figlia, questo proprio non lo capisco.

Eri al corrente dei provini sostenuti da Guendalina per entrare al Grande Fratello?
Sì, ne ero informato ma pensavo che le cose sarebbero andate in maniera diversa. Mi aspettavo che, dopo qualche settimana, lei sarebbe uscita. Vissuta l’esperienza e dopo essersi tolta questo capriccio, credevo avrebbe sentito l’esigenza di rivedere sua figlia. Avrebbe potuto scusarsi, dire che le mancava la bambina e uscire. Avrebbe fatto bella figura lo stesso. Invece, i fatti mi hanno smentito. Oggi, a tre mesi dall’inizio dalla trasmissione, è ancora lì e pare non avere alcuna intenzione di tornare a casa, da Gaia.

Qualche giorno fa, tua madre su Facebook e tu su Visto, avete dichiarato che la Tavassi non è una buona madre perché insegue il successo trascurando sua figlia. Lei, invece, sostiene di aver voluto partecipare al Gf solo per la bambina. Chi tra voi due racconta la verità?
Personalmente, non ho mai detto che Guendalina non è una buona madre. Prima che entrasse al Grande Fratello, Guenda è stata un’ottima madre. L’ho sempre detto e lo ribadisco. Per quanto riguarda quello che ha scritto mia madre, sinceramente non m’interessa. Guendalina ed io siamo i genitori di nostra figlia. Tutto il resto, fa da contorno. Quanto dichiara la mia famiglia così come quanto dichiarato dalla sua, lascia il tempo che trova. Posso rispondere, è vero, ma alla fine rimango della mia opinione. Siamo noi che dobbiamo gestire il nostro rapporto, non certamente gli altri.

Qualche settimana fa, in occasione della sorpresa di Gaia a Guendalina, la tua ex compagna dichiarò che l’esperienza al Gf sarebbe servita solo ad assicurare un futuro alla sua amata bambina. Perché, invece, tu la pensi diversamente?
Ma, secondo te, a una bambina di sette anni alla quale non manca nulla, interessano più i soldi o la presenza fisica di sua madre? Personalmente, credo sia più interessata alla seconda. Ultimamente, mi arrivano continue minacce da parte dei fan di Guenda. Mi dicono che sono un pessimo padre e mi chiedo, ma com’è possibile tutto ciò? Io sono fuori, sono io che vivo tutti i giorni insieme a mia figlia e sarei un pessimo padre? Gaia sta con me tutti i giorni. Certo, la mia famiglia mi aiuta ma la bambina vive con me. Rispetto alla sorpresa fattale da Gaia, in tv l’hanno visto tutti, mi chiedo com’è possibile che Guenda riesca a piangere senza lacrime? Io proprio non capisco, non ha sentimenti. Si sta dimostrando per quella che è sempre stata.

Come sta vivendo Gaia questa situazione?
Gaia sta bene eppure ci sono delle notti in cui la sento piangere. Avverte la mancanza di sua madre perché alla fine, è pur sempre una bambina. E’ per questo che sono arrabbiato. Dico io, ma è normale tutto questo? Un’altra madre, al posto suo, avrebbe fatto la stessa cosa? Non saprei, veramente. Sono ancora stordito da tutta questa storia.

E’ vero che in questi giorni hai fatto partire una denuncia contro Guendalina per abbandono di minore?
No, non ho fatto partire alcuna denuncia. Per il momento, mi sto muovendo attraverso i miei legali per capire cosa fare. Il problema è solo uno. Quando l’avventura al grande Fratello sarà finita, Guenda sarà a casa tutti i giorni? No, ne sono certo. Dopo il reality, comincerà il periodo delle serate in discoteca e dei week end in giro per l’Italia. Gaia, a quel punto, con chi starà? E’ questo il motivo che mi ha spinto a contattare i miei legali. Chiaramente, aspetterò l’uscita di Guendalina.

Quindi, pensi di chiedere l’affidamento di Gaia?
Quello congiunto. Al momento, non abbiamo accordi particolari anche perché, prima di questo periodo, non abbiamo avuto né la necessità né il tempo di discuterne. Poi c’è stato il Grande Fratello e le cose sono cambiate.

Ti faccio una domanda cattiva. Critichi Guendalina per la scelta di entrare al Gf eppure tu stesso hai provato a entrare in casa. Perché tu sì e lei no?
Perché io ci sarei rimasto solo una settimana. Quando sono stato contattato dagli autori, avevo già fatto presente che la mia disponibilità sarebbe stata limitata a un periodo massimo di sette giorni, giusto il tempo di chiarire con lei e tranquillizzare le persone all’esterno. Dopo, sarei uscito per ritornare da mia figlia.

All’inizio della permanenza in Casa, Guendalina ha avuto un flirt con Pietro Titone nonostante, a detta di entrambi, il rapporto tra voi non fosse definitivamente concluso. Che cosa pensi, dunque, dei baci che i due si sono scambiati?
Guarda, su questo non so proprio che pensare. Io non l’avrei mai fatto. Da madre, una donna, soprattutto in pubblico, non dovrebbe assumere determinati atteggiamenti. Sono solo contento che mia figlia non veda il Grande Fratello. Sono io stesso che spingo affinché non veda la mamma in tv. Mi irriterebbe troppo vederla triste.

E dal punto di vista sentimentale, dopo quanto accaduto con Pietro, Guendalina t’interessa ancora?
No, in realtà, non sapevo nemmeno si fossero baciati. A questo punto, che cosa devo dirti. Sarebbe inutile se m’interessasse ancora.

Anche perché tu sei fidanzato con una certa Claudia…
Sì, ci stiamo frequentando. E’ una persona che, in questo particolare momento, mi sta molto vicina. Ovviamente, prima di muovere qualsiasi cosa, voglio aspettare l’uscita di Guendalina.

E se, una volta uscita dalla casa, Guenda volesse ritornare con te?
Non lo so e ti assicuro che sono sincero. Nella vita, si è sempre incerti. Nessuno sa che cosa riserva il futuro. Siamo stati insieme sette anni e non sono un robot. Magari lo fossi stato. Non proverei i sentimenti che, invece, provo ora. Prima l’ho già ammesso. Io amo Guendalina, però sono un uomo e, qualche volta, sarebbe bene tirare fuori anche un po’ d’orgoglio.

Davide Baroncini, molto sottilmente, l’ha definita una poco di buono. Tu che la conosci realmente, puoi scagionarla?
Guarda, ci riallacciamo al discorso precedente. Prima di entrare al Grande Fratello, Guendalina era una bravissima mamma. Adesso, accendo la tv e la sento dire cose assurde. Guendalina ha detto di voler fare l’escort, ha detto di voler fare i film porno. La vedo che s’infila sotto le coperte con uno che a malapena conosce o si fa toccare dalla gente. Tu come la definiresti una così? Siamo sempre allo stesso punto. Come faccio a scagionarla e a non dare ragione a Davide se è proprio lei a mettersi nella condizione di essere criticata? Se non avesse avuto una figlia, sarebbe stata libera di fare tutto quello che le passava per la testa, ma con una bambina fuori, dovrebbe pensare prima al benessere di sua figlia e solo dopo al suo. So che ha solo 24 anni ma è una mamma e i figli non si mettono al mondo per crescerli con leggerezza. I fatti parlano e se è contenta lei, lo siamo tutti.

Dalle tue parole, deduco tu sia molto arrabbiato. Sbaglio?
No, certo che sono arrabbiato. Ma che madre ha mia figlia? Una che dice di voler fare la prostituta? Guenda ha una bambina e dovrebbe cominciare a realizzare veramente la sua condizione di mamma. Mi auguro si riprenda perché certe cose segnano soprattutto i più piccoli.

Il video della bestemmia di Guendalina ha fatto il giro del web e ha provocato non poche polemiche. Solo qualche giorno fa, noi di Gossip Fanpage abbiamo pubblicato la risposta ufficiale del Grande Fratello, che non la renderebbe imputabile del fatto. Secondo te: è stata lei a bestemmiare? Merita di uscire?
Il Grande Fratello la difende, è ovvio. Hanno fatto uscire tutti ma lei la tengono dentro. Secondo te, perché? Il video si sente perfettamente e, in più, la voce di Guendalina la conosco bene. E’ stata proprio lei a bestemmiare e meriterebbe di uscire come tutti gli altri. Eppure, per quanto è protetta, sarebbe possibile perfino che da domani cominciasse a bestemmiare a tutto spiano o a fare sesso con chiunque. Sono convinto che, in ogni caso, non la farebbero uscire. In casa, è libera di fare tutto ciò che vuole e questa è una vergogna per tutti. Il Grande Fratello difende Guendalina in maniera spudorata e i telespettatori dovrebbero lamentarsene. Invece, nessuno osa proferir parola. E’ la storia del nostro paese, continuiamo a farci prendere in giro da tutti. In fondo, Guendalina è un buon esempio per il mondo, no? E’ una brava madre secondo l’opinione generale. Io che cosa posso dire? Va bene così.

Chi credi vincerà?
Se l’Italia è un paese di stupidi, vincerà Guendalina. Questo, senza dubbio.

113 CONDIVISIONI
Guendalina del Gf 11 come madre ha fallito: lo sfogo di Remo Nicolini
Guendalina del Gf 11 come madre ha fallito: lo sfogo di Remo Nicolini
Guendalina Tavassi e Claudia Losito unite contro Remo Nicolini
Guendalina Tavassi e Claudia Losito unite contro Remo Nicolini
Guendalina Tavassi divide Remo Nicolini e Claudia Losito
Guendalina Tavassi divide Remo Nicolini e Claudia Losito
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni