Al ‘Grande Fratello 2018‘ non si placano i dissapori tra Filippo Contri e Danilo Aquino. L'amicizia tra loro ha cominciato a vacillare quando – in occasione della nomination a catena – Danilo ha deciso di salvare Matteo Gentili e non Filippo. Quest'ultimo ha vissuto il suo gesto come un tradimento soprattutto alla luce del fatto che in settimana lo ha difeso da Simone Coccia Colaiuta e Lucia Bramieri.

Filippo Contri litiga con Danilo Aquino

Filippo Contri si è isolato dal resto del gruppo rifiutandosi di parlare persino con Lucia Orlando. Danilo Aquino lo ha raggiunto, provando per l'ennesima volta ad avere un chiarimento. Il gieffino, però, è tornato a ribadirgli le motivazioni per cui si è sentito tradito da lui. Filippo non riesce a perdonare Danilo per non averlo scelto quando gli è stato chiesto di salvare dalla nomination uno dei suoi compagni:

"Per me ieri sei stato uno str**zo. Sono rimasto deluso. Ho fatto tanto per te e ora non lo farei più. Hai sbagliato tantissime valutazione. Col senno di poi è finito tutto. Ho visto la tua scelta come un tradimento. Una persona come te che millanta di fare attenzione a tante cose, ieri non lo ha fatto. Ieri sono usciti degli  articoli su di me per cui mandarmi al televoto imminente sarebbe stato mandarmi al macello. Poi dici di essere amico di Lucia, allora potevi tenermi per lei. Inoltre, penso di averti dimostrato tanto. Metto tutto in discussione. Matteo in tanti contesti si è fatto gli affari suoi, io invece ero sempre al tuo fianco a difenderti con la spada".

La replica di Danilo Aquino

Danilo Aquino gli ha spiegato che l'amicizia che ha con lui e quella che ha costruito con Matteo Gentili hanno lo stesso valore ai suoi occhi. Inoltre, ha detto di reputare eccessivo parlare di tradimento ed è certo che se avesse scelto Filippo, Matteo non avrebbe mai reagito come ha fatto lui:

"Io penso che le stesse cose per me le abbia fatte anche Matteo. Quando uscirai da qua, vedrai che la scelta è stata fatta tirando i dadi. Il caso ha voluto che è uscita una persona che un atteggiamento del genere non ce l'avrebbe mai avuto. […] Tu stai fuori, devi andare a farti vedere. È la terza volta che ti vengo a parlare. Fai come ti pare, fidati che il tradimento è un'altra cosa".

Danilo Aquino si sfoga con Lucia Orlando e Matteo Gentili

Dopo aver trovato un muro in Filippo Contri, Danilo Aquino ha raggiunto la piscina dove lo aspettavano Matteo Gentili e Lucia Orlando. Il gieffino ha ribadito di trovare un tantino esagerata la reazione di Contri e ha aggiunto di non reputare un buon motivo per salvarlo, il fatto che siano usciti degli articoli nei quali venivano criticate le sue affermazioni su come educare i cani:

"Che stupido, è un cretino proprio quando fa così. Dice che ho rapporti di convenienza. Io sto tutto il giorno da solo. Ha tirato fuori la storia dell'articolo. Ma che è successo? Barbara gli ha fatto la cazziata perché giustamente la doveva fare ma penso che non sia successo niente, altrimenti non staresti ancora a fare il ‘Grande Fratello', saresti a casa a rispondere alle querele. Dice che ha combattuto con me con la spada. Con la spada? È un gioco".