34 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Isola dei Famosi 2018

Isola 2018, i naufraghi tornano in Italia: le loro reazioni tra gioia e malinconia

Bianca Atzei, Nino Formicola, Francesca Cipriani, Amaurys Perez e Jonathan Kashanian hanno lasciato l’Honduras per rientrare in Italia. Lunedì 16 aprile affronteranno la finale dell’Isola dei famosi 2018.
A cura di Daniela Seclì
34 CONDIVISIONI
Credits: Frezza La Fata/IPA
Credits: Frezza La Fata/IPA
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Per i cinque naufraghi rimasti all'Isola dei famosi 2018, è arrivato il momento di lasciare l'Honduras per tornare in Italia. Lunedì 16 aprile, Canale5 lascerà spazio alla finale del reality. Prima, però, hanno ricevuto una sorpresa dalla produzione: un piatto di spaghetti fumanti. Nel comunicato che i concorrenti hanno ricevuto si legge:

"È la vostra ultima notte sull'Isola. Tra poche ore tornerete in Italia per il ritorno che tanto avete atteso. Per farvi riassaporare i sapori che vi sono tanto mancati, sta per arrivare per voi una piccola sorpresa. Tutta la produzione si complimenta con voi per essere arrivati fino a qui".

L'ultimo tuffo di Amaurys Perez

Amaurys Perez – con la mente che già vola alla sua famiglia – si è concesso l'ultimo tuffo: "Ho rivisto la foto della mia famiglia stampata sulla maglietta. Torno a gioire. Poi, sapendo che sta per finire tutto, mi sento una felicità pazzesca. Sto immaginando l'abbraccio a mia moglie e ai miei figli. Questa gioia non la posso nascondere. Non ho resistito a toccare l'acqua per l'ultima volta. Per l'ultimo giorno dovevo nuotare, dovevo toccare l'acqua, dovevo esplorare i fondali. Dovevo proprio sentire l'acqua sulla mia pelle. C'è stata anche una pesca fruttuosa. Ho preso tre pescetti che ci permetteranno di salutare l'isola con il solito risotto a base di pesce".

Il rito di Jonathan Kashanian

Jonathan Kashanian ritiene che l'Isola gli abbia donato tanto: "Oggi ringrazio questo mare che mi ha dato la possibilità di sentirmi capace di sopravvivere e di sfamare i miei compagni. Mi ha fatto sentire un guerriero e molto orgoglioso. C'è un sapore chiaro della fine. Faccio caso a cose a cui prima non badavo. Per mesi ho pensato ‘Come farò a sopravvivere?'. Avevo tante paure, pensavo alla difficoltà di sopravvivere qua e invece adesso è finita. Significa che siamo sopravvissuti". Poi ha fatto un piccolo rito: “Questo è il mio calzino puzzolente dove mettevo le esche, che ancora ho, e visto che oggi non è più necessario sopravvivere, io inizio a metterlo sul fuoco“.

Nino Formicola non vede l'ora di tornare a casa

Jonathan Kashanian ha chiesto a Nino Formicola: "Per te andare via è più gioia o malinconia?”. Il comico non ha avuto dubbi: “A me stupiscono le cose che non mi aspetto. Questo me l’aspettavo, è finito, basta. Normale. Per te conta prima il cuore e poi il cervello, per me viene prima il cervello. Io sono soddisfatto di quello che è successo. L'esperienza mi è piaciuta, ma sono contento di tornare a casa".

Bianca Atzei e le ciotole per i suoi familiari

Bianca Atzei ha preso delle ciotole da portare a tutti i componenti della sua famiglia e ha inciso all'interno dei disegni con un coltello: "Mi sono fatta mille ciotole da portare via per mia zia, mio zio, mia nonna, i miei amici, mia mamma, mio papà. Ho concluso proprio con la ciotola di mami e papi con il cuore in mezzo. Non vedo l'ora di rivederli, di riabbracciarli".

Francesca Cipriani non vuole andare via

Francesca Cipriani è apparsa la più scontenta all'idea di andare via: "Ragazzi io ho deciso una cosa, oggi non verrò con voi, resterò qui sull'Isola'. Sento che la natura mi chiama e io sono diventata Jane nella natura. Non voglio tornare a Milano. Mi mancherà l'alba, mi mancherà tutto. L'uccellino trombetta che abita sull'albero con cui avevo fatto amicizia. Chi l'avrebbe mai detto. Secondo me a casa spaccherò i muri e le finestre perché mi sentirò in prigione. Io sto bene all'aria aperta. Ho conosciuto alcuni lati di me che all'inizio ho sottovalutato tantissimo. Pensavo di non farcela e invece ce l'ho fatta ad arrivare fino in fondo. È una soddisfazione che non ho mai avuto nella mia vita". Jonathan Kashanian allora le ha ricordato il motivo per cui è obbligata a tornare a casa: "Amore devi fare il cambio protesi".

34 CONDIVISIONI
556 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views