Nel corso della quinta puntata del ‘Grande Fratello 2019‘, Barbara D'Urso ha comunicato il verdetto dei medici sulla situazione di Jessica Mazzoli. Dopo essere stata operata d'urgenza per peritonite, attendeva di sapere se fosse ancora possibile per lei rientrare nella casa. Purtroppo, il responso è stato negativo. Il suo percorso nel reality finisce qui.

La gieffina operata d'urgenza per una peritonite

Qualche settimana fa, Jessica Mazzoli ha avuto un malore mentre si trovava nella Casa del ‘Grande Fratello 2019'. Trasportata prontamente in ospedale, è stata operata d'urgenza per una peritonite. Il suo pensiero è andato subito alla piccola Lara: "Ho avuto paura per Lara. Il mio primo pensiero quando è successa questa cosa è stato per mia figlia. Andare sotto ai ferri, anestesia, due ore di intervento. Ho telefonato a mia madre e le ho detto: ‘Mamma che devo fare?' Lei mi ha detto che era da fare e quindi l'ho fatto". Dopo l'intervento, ha trascorso la convalescenza isolata in un albergo di Roma, in attesa di rientrare nella casa.

Jessica Mazzoli non è più una concorrente del ‘GF 2019'

Jessica Mazzoli ha comunicato a Barbara D'Urso e ai suoi compagni di avventura, che non potrà rientrare nella casa del ‘Grande Fratello 2019'. Le motivazioni non dipenderebbero dalle sue condizioni di salute. La dottoressa che la segue, infatti, l'ha reputata idonea al reality. Non potrà riunirsi al gruppo per non meglio precisate "formalità":

"Ci tenevo tantissimo a rientrare. Per me questo è un percorso che sento di non aver terminato. È stato interrotto per cause di forza maggiore. Ci tenevo tantissimo. Ho affrontato questa degenza isolata pur sapendo che mia madre mi stava vicino da lontano. Sono stata isolata per più di 10 giorni perché volevo rientrare nella casa. Purtroppo, nonostante io fossi idonea per quanto riguarda la dottoressa e mi sentissi abbastanza forte per poter rientrare, ci sono state delle formalità che non dipendono da noi. Per questo motivo non posso proseguire il percorso".