Piccolo incidente di percorso per Juan Luis Ciano, il cavaliere diventato protagonista del trono over di "Uomini e Donne". Arrivato in trasmissione per corteggiare Gemma Galgani, sembra essere riuscito a fare centro al primo colpo: la dama più rappresentativa della versione del trono dedicato agli “anta” ha perso la testa per lui, dichiarando di volere approfondire la loro conoscenza dieci minuti dopo il primo incontro. Poche ore fa, però, il cavaliere di Uomini e Donne over ha postato sul suo profilo Facebook una foto scattata a casa di una donna. Travolto dalle domande, ha precisato che si tratta di un’amica, che Gemma è una donna che considera “di rilievo” e che non intende illuderla.

Chi è Juan Luis Ciano

Odontoprotesista 57enne, Juan Luis è nato in Venezuela da genitori italiani. Si è trasferito in Italia quando aveva 13 anni, e oggi vive e lavora in provincia di Napoli. È arrivato a "Uomini e Donne" per corteggiare Gemma Galgani dopo averla seguita da casa. La dama torinese ha palesato il suo interesse a pochi minuti dal loro primo incontro. È quindi cominciata una conoscenza che la direttrice di teatro si augura possa sfociare presto in amore.

Il dramma di Juan Luis Ciano: ha perso la figlia 25enne

In un’intervista rilasciata a “Uomini e Donne Magazine”, Juan Luis ha raccontato di avere vissuto un lungo periodo buio nella sua vita. Qualche anno fa ha perso una figlia in un incidente stradale. Al momento della morte, la ragazza, Elena, aveva solo 25 anni:

La mia non è stata una vita semplice. Ho due matrimoni alle spalle e tre figli. Ho perso tutta la mia famiglia d’origine molto presto: mia madre aveva sessantatré anni quando se n’è andata e mio padre settantuno. Ho perso mia sorella per un mieloma e mia figlia Elena, la primogenita, a venticinque anni in un incidente stradale. Tutte queste esperienze dolorose mi hanno distrutto: è dura risalire la corrente alla mia età.