23 Novembre 2021
16:11

“La principessa Charlene ha rischiato di morire in Sudafrica”

“Charlene di Monaco ha rischiato di morire in Sudafrica”, questo è quanto hanno dichiarato alcune fonti secondo cui le condizioni di salute della principessa sarebbero state minimizzate da Palazzo Grimaldi.
A cura di Ilaria Costabile

Le condizioni di salute della principessa Charlene di Monaco non sono ancora del tutto chiare, dal momento che anche da Palazzo Grimaldi giungono informazioni non propriamente esplicative. Stando a quanto dichiarato alcune fonti a Page Six, la situazione sarebbe molto più grave di quanto comunicato dal principe Alberto nelle sue ultime interviste, dove ha dichiarato che sua moglie non si è ripresa del tutto ed è stata allontanata dal Principato affinché potesse recuperare a pieno. Ma le cose non starebbero propriamente così.

"Charlene di Monaco gravemente malata"

Stando a quanto dichiarato da una fonte a Page Six, infatti, la principessa starebbe affrontando un momento affatto semplice, completamente aggirato dai reali monegaschi: "Non è giusto che venga ritratta come se avesse qualche tipo di problema mentale o emotivo. Non sappiamo perché il palazzo stia minimizzando il fatto che sia quasi morta in Sudafrica". Quanto è accaduto durante i lunghi mesi lontani dal Principato non sarebbe stato spiegato nel dettaglio secondo le fonti che, infatti, hanno rivelato alla testata: "Non è stata in grado di mangiare cibo solido per oltre sei mesi a causa di tutti gli interventi chirurgici che ha subito. È stata in grado di assumere liquidi solo attraverso una cannuccia, quindi ha perso quasi la metà del suo peso corporeo". Una condizione sfibrante che, quindi, avrebbe portato la principessa a tornare in Francia debilitata e senza forze: "È esausta per sei mesi di interventi chirurgici e l'incapacità di mangiare correttamente a causa di ciò. E le mancavano disperatamente i suoi figli e suo marito mentre era bloccata in Sudafrica, perché non poteva tornare a casa" ha dichiarato la fonte.

Le dichiarazioni del Principe Alberto

Stando alle notizie pervenute in questi mesi, in merito allo stato di salute della principessa, è noto il fatto che Charlene Wittstock è stata colpita da una grave infezioneall'orecchio, al naso e alla gola in seguito alla quale ha subito anche più di intervento. Non è stato mai specificato che la consorte di Alberto di Monaco avesse affrontato una situazione così critica, ma il principe aveva sottolineato in più occasioni che, però, il suo allontanamento non era dovuto a motivazioni legate al loro matrimonio, come avevano avanzato anche alcune testate.

La principessa Charlène di nuovo lontana da Monaco
La principessa Charlène di nuovo lontana da Monaco
La principessa Charlene di Monaco è stata operata in Sudafrica con anestesia totale
La principessa Charlene di Monaco è stata operata in Sudafrica con anestesia totale
Charlene di Monaco è tornata a casa dopo più di dieci mesi in Sudafrica
Charlene di Monaco è tornata a casa dopo più di dieci mesi in Sudafrica
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni