Potrebbe presto crearsi una frattura insanabile nel rapporto tra Sara Affi Fella e Nicola Panico, suo ex compagno. Una fonte vicina al calciatore ha rivelato a Fanpage.it che presto il giovane potrebbe raccontare qualcosa che sarà in grado di riscrivere quanto è accaduto fino a oggi. La reazione arriva a pochi giorni dal momento in cui l’ex tronista di Uomini e Donne ha ufficializzato il suo amore con Vittorio Parigini. Deluso, probabilmente a causa di un’aspettativa, o addirittura una promessa, tradita, Nicola sta lanciando velate allusioni alla sua ex a mezzo social network. Adesso una persona a lui vicina rivela a Fanpage.it che la resa dei conti potrebbe essere vicina: “Le stories parlano chiaro. Lui sta aspettando si verifichino alcune cose prima di parlare. Intende metterci la faccia, ma presto racconterà tutto”. Di che cosa si tratta? Non è difficile immaginarlo.

Le story postate sui social da Panico

L’ultima story pubblicata da Panico su Instagram, in effetti, sembra parlare chiaro. Il calciatore ha fatto il verso a uno scatto pubblicato dalla sua ex in cui compare accanto a Vittorio. “Complici” scrive Sara abbracciata al suo nuovo amore. Per tutta risposta, Panico sul suo profilo scrive: “Ma quanti complici! Presto nei migliori cinema”. Resta da capire cosa intenda Panico per “presto” e che sia accaduto davvero tra lui e Sara durante il suo trono a Uomini e Donne oppure nelle settimane successive, comprese quelle in cui risultava essere legata a Luigi Mastroianni.

Il botta e risposta tra Sara e Nicola
in foto: Il botta e risposta tra Sara e Nicola

Vittorio Parigini è il suo nuovo amore

L’unica certezza, al momento, è che Sara risulta legata a Vittorio Parigini. Il calciatore è l’uomo insieme al quale la Affi Fella avrebbe ritrovato la stabilità sentimentale dopo la breve parentesi con Luigi Mastroianni. I due, che avevano già preso strade diverse da mesi, si sono ritrovati a Uomini e Donne per un veloce incontro-scontro che ha decretato la fine del loro rapporto. Adesso l’ex tronista ha voltato pagina ma qualcosa potrebbe tramare nell’ombra contro di lei per riscrivere quanto raccontato fino a oggi.