Nuovo scandalo a Uomini e Donne. La protagonista è stavolta Sara Affi Fella, tronista della scorsa stagione che ha scelto Luigi Mastroianni, con cui la relazione è durata quanto un battito di ciglia. Nuove rivelazioni fatte nella registrazione di UeD effettuata domenica 23 settembre hanno svelato che Sara, in realtà, avrebbe continuato a essere fidanzata con Nicola Panico anche durante il Trono. I due si sarebbero frequentati di nascosto a casa di lei, con la complicità dei genitori della ragazza. Lo scoop, manco a dirlo, ha già sollevato un vero e proprio polverone. Dalle stories di Sara, arriva ora il suo primo commento, in cui lei stessa ammette le sue colpe.

La dichiarazione di Sara Affi Fella

Non ci prova neppure a giustificarsi o a negare, la ex protagonista di UeD e Temptation Island. Lei stessa, scusandosi con tutti i fan, conferma le dichiarazioni fatte al programma di Maria De Filippi da una fonte rimasta per il momento anonima, ma che sarebbe con ogni probabilità lo stesso Nicola Panico. "Non esiste nessuna giustificazione e nessuna scusante – scrive Sara – Ho sbagliato, mi assumo le conseguenze e chiedo scusa a tutti". La Affi Fella, però, assolve i suoi genitori sostenendo che non siano stati complici: "Solo una cosa: la mia famiglia in tutto questo non c'entra assolutamente nulla".

Sara e Nicola, la storia

Riassumiamo i fatti. Sara e Nicola sono stati una delle coppie di Temptation Island 2017. Dopo la loro (solo apparente) rottura, lei ha scelto di partecipare a Uomini e Donne nella stagione 2017-18. All'epoca, lo stesso Panico si disse addolorato ai microfoni di Fanpage.it, alla scoperta che la sua storica fidanzata era salita sul Trono. Sara ha poi scelto Luigi Mastroianni preferendolo a Lorenzo Riccardi, ma la liason con Luigi, a dir poco turbolenta, si è conclusa rapidamente. Mastroianni è attualmente uno dei tronisti della nuova stagione (insieme allo stesso Lorenzo, a Mara Fasone e a Teresa Langella).

Il retroscena: cos'è accaduto durante il Trono di Sara

Poi, le dichiarazioni della redazione di UeD hanno ribaltato totalmente la storia. Sara e Nicola avrebbero continuato a vedersi di nascosto per tutto il tempo in cui lei era sul Trono e fingeva interesse nei confronti di Luigi e Lorenzo. La storia con Panico sarebbe finita solo successivamente, dal momento che oggi la Affi Fella risulta legata a un altro ragazzo, il calciatore Vittorio Parigini. Questo il racconto che ha svelato il doppio gioco della ragazza, riferito nello studio di UeD da uno degli autori del programma (qui l'intera ricostruzione, con i commenti di Luigi e Nicola):

Questa persona (la fonte, ndr) ci ha raccontato una serie di verità, seguite da messaggi audio. Sostanzialmente, la presenza di Sara sul Trono dall'inizio era incompatibile con il senso del programma. Sara è stata sempre fidanzata con Nicola. Questa persona sostiene che Nicola sapesse, che tutte le volte in cui c'erano i baci tra Sara e Luigi e Sara e Lorenzo Nicola dava le testate sul muro, ma lei diceva che la redazione a obbligarla. Tutto questo era fatto per uno scopo: guadagnare, avere popolarità. Sara si vedeva con Nicola con la complicità dei genitori. Nicola lasciava la macchina a 20 km dalla casa di Sara, i famigliari di lei lo portavano in macchina e lui si abbassava per non farsi vedere, dopodiché entrava dal retro. Ha vissuto tutta l'esperienza del trono a casa con Sara. Ci siamo chiesti perché scegliere Luigi, quando dubitava del sì di Lorenzo: sarebbe stato più conveniente scegliere quest'ultimo. La risposta è stata: Lorenzo non era ben visto dall'opinione pubblica, Luigi era un bravo ragazzo e portava più follower. Quando Luigi è andato a Venafro a lasciare Sara, Nicola era nascosto nell'armadio. Quando Sara diceva che il padre non voleva che desse i baci ai ragazzi, in realtà era Nicola a non volerli.