Nino Formicola, vincitore dell'ultima edizione dell'Isola dei Famosi, attacca il reality show e il carrozzone mediatico costruito per attaccare Riccardo Fogli e metterlo di fronte a un videomessaggio di Fabrizio Corona in cui l'ex agente fotografico diceva di avere le prove del tradimento di sua moglie Karin Trentini. Nino Formicola ha attaccato il programma in maniera del tutto inaspettata, prendendo in contropiede anche Federica Panicucci e gli stessi autori di "Mattino 5" che, al momento in cui scriviamo, hanno tagliato l'intervento e il segmento Isola all'interno della puntata on demand.

Lo scontro a Mattino Cinque

"Una pagina triste di televisione" ha dichiarato Nino Formicola che ha poi attaccato i format di Barbara D'Urso: "Questo reality non è Domenica Live o Pomeriggio Cinque". A quel punto, Federica Panicucci interviene subito a difesa delle colleghe: "Non voglio che si parli male di programmi di mie colleghe, ok? ". Ma Nino Formicola prosegue:

Ieri si è assistita a una delle pagine più tristi della storia della televisione. Il limite lo mette il pubblico che a un certo punto decide di dire no. Io quando ho visto quelle scene, ho detto: no! Quella roba lì non doveva andare in onda. Il programma dovrebbe basarsi esclusivamente sulle dinamiche dell'Isola, non su questi gossip.

Le distanze di Federica Panicucci

Parole molto forti quelle di Nino Formicola, autorevoli dato che lui è il vincitore uscente del reality show. Parole che poi hanno trovato sostegno anche negli opinionisti presenti, tutti d'accordo sul fatto che la moglie sarebbe dovuta essere presente in studio per partecipare alla polemica. A quel punto, Federica Panicucci prende le distanze: "Attenzione, questo non è un processo all'Isola dei Famosi". Poi ha però aggiunto che, a questo punto, Karin Trentini farebbe bene a presentarsi in diretta nella prossima puntata del reality che, oltre a perdere spettatori, perde ancora un po' di dignità.