Oltre ad avere vicino la sua famiglia, Sara Affi Fella ha potuto contare su due persone in particolare dal momento in cui è scoppiato lo scandalo che l’ha travolta e quanti la seguivano l’hanno abbandonata. A non lasciare la sua mano, preoccupate per le sue condizioni di salute fisica e mentale, sono state le amiche Valentina e Marianna, le uniche che in questi mesi hanno tentato pubblicamente di riabilitarla. E adesso che è tornata padrona di poter utilizzare liberamente il suo profilo, la Affi Fella si rivolge proprio a loro:

Semplicemente me. Nel bene e nel male grazie a tutti. E a voi Valentina e Marianna. Senza di voi non sarebbe lo stesso. #amiche

La foto postata da Marianna durante la tempesta

Marianna si è schierata dalla parte di Sara fin dall’inizio. La Affi Fella non ha mai detto se le sue amiche erano o meno state messe al corrente rispetto al tranello teso alla redazione di Uomini e Donne, è probabile di no visto che proprio le due ragazze alle quali Sara si rivolge oggi furono protagoniste di un’esterna con Luigi Mastroianni, un incontro conoscitivo in occasione del quale raccontarono di tifare per lui. Quando lo scandalo è scoppiato, però, Marianna è stata l’unica a fare un tentativo di riabilitare pubblicamente l’amica. Postò su Instagram una foto in cui Sara sfoggiava un’espressione di evidente sofferenza.

Le scuse di Sara Affi Fella

Sara è tornata sui social poco dopo avere rilasciato un’intervista al settimanale Chi in cui chiede scusa a quella parte di pubblico che si è sentito preso in giro dalle bugie raccontate in tv. Ci ha messo la faccia, si è detta pentita ma ha chiesto anche un’occasione per poter ricominciare.  Sono numerosi quelli che sono tornati a seguirla, curiosi di capire come sarebbe andata avanti la sua vita. A loro si rivolge Sara, il punto di partenza dal quale ricominciare.