Valentina Vignali si scaglia contro Alberico Lemme nella Casa del Grande Fratello 2019. La cestista e influencer commenta con toni concitati una frase spiacevole rivolta dal farmacista ad Ambra Lombardo. In riferimento alla sua professione di insegnante, l’uomo la apostrofa come “principessa sul pisello”. Reagisce male la Vignali che lo insegue in giardino per sfogare il suo malumore.

Le parole di fuoco della Vignali

La Vignali, agitata, si rivolge a Lemme e dice: “Ma sei sordo? Amplifon? Questa ragazza sta piangendo. Tu ti rendi conto delle cose che fai? Tu sei maligno. Sei la reincarnazione di qualcosa di maligno. Tu fai del male alla gente. Ma tu che sei venuto a fare qua? A fare inca*zare la gente, hai fatto piangere la mia amica. Dici che si è commossa? Mi stanno tremando le mani”. Poi aggiunge:

Tu ringrazia che siamo qua. Ci vediamo fuori Lemme, ci vediamo fuori, vedrai. Lo schifo che mi fai. Non ti sputo in faccia perché stiamo davanti a tutta Italia. Sei la mer*a, sei. Ma che ca**o te ridi? Che ca**o ridi? Ma cosa caz*o ridi? Non ce la faccio, adesso spacco tutto.

Provvidenziale l’intervento di Gennaro Lillio

È stato Gennaro Lillio a ricondurre Valentina alla ragione e a portarla in camera. Una volta lontano da Lemme, la cestista ha ritrovato la calma ma ha minacciato di lasciare il gioco: “Non ce la faccio, non ce la faccio ragazzi. Mo me ne vado. Fatemi uscire stasera, perché gli spacco la testa a questo. […] Se ne deve andare lui. Lui è incivile, è immorale, è un cogli**e, non capisce un ca**o. Non ce la faccio con questo. Poi con quella risate d mer*a”. Il confronto tra i due è appena agli inizi. È possibile, però, che sia proprio Lemme a finire in nomination nel corso della prossima puntata.