Esplodono i primi litigi nella Casa del Grande Fratello 2019. Francesca De Andrè perde la pazienza contro Mila Suarez, ex fidanzata di Alex Belli. Al termine dell’ennesimo confronto, la modella marocchina si è vista rivolgere dalla figlia di Cristiano De Andrè parole di fuoco. Il motivo del contendere sarebbe sempre lo stesso: Francesca dichiara di essere stanca di sentire Mila lamentarsi del suo ex che, tra le altre cose, sarebbe suo amico. La figlia d’arte colpevolizza l’inquilina, accusandola di essere monotematica.

Le parole di fuoco della De Andrè

In giardino insieme ad alcuni coinquilini (qui il video), la De Andrè comincia a inveire contro Mila, inizialmente assente: “Lei è stupida, proprio stupida, anche come ha iniziato ad interagire con me. Quando mi è venuta a dire come mai ero stata a casa di Alex Belli. Ma ci rendiamo conto di questa tizia? Ma chi sei? Ma cosa vuoi?!”. Poi esagera, tanto che Kikò Nalli è costretto ad ammonirla nel tentativo di riportarla alla ragione: “Con la bocca, Francesca, non con le mani. Se vedo qualcuno alzare le mani, mi parte la brocca”.

Francesca esplode di fronte alla Suarez

La De Andrè prosegue e rivolge alla coinquilina termini decisamente pesanti: “Non sopporto più di passare per casa e sentire la cantilena. Ma posso passare il resto della giornata a sentire Michael Jackson? Se voglio sentirlo davvero metto il disco”. Poi sfida la sua contendente a reagire:

Se ha da dire qualcosa che me lo dica in faccia. Vieni, vieni! Ma lei vuole fare la kamikaze con me? Lei non esce dalla porta rossa, la mando con la fionda fuori da qua. Quando fai il mio nome vai lontana, che se ti sento mi girano i cog***ni. Quando devi parlare di me sparisci dalla casa, Michael Jackson. Se ti buco con lo spillo prendi fuoco. Le oche giulive io non le sopporto, le false ancora meno. […] Sta ce**a. […] Più rifatta di Michael Jackson.