Il "Grande Fratello 2019" spreme fino all'ultima goccia il personaggio di Francesca De André in questa finale, sfruttando le caratteristiche rissose della nipote di Fabrizio De André. Tragicomica è la lite in studio con Mila Suarez, che sulle prime cerca di non rispondere alle provocazioni e chiosa: "Tanto ti ho già denunciata, è tutto in mano ai miei legali". Francesca De André non si ferma e continua ad attaccare, solo l'intervento di un ospite, Fabrizia sua sorella, per la ragazza ferma tutto il carrozzone.

La lite in studio

La lite è veemente. Mila Suarez dopo aver confermato di aver adito le vie legali, sentenzia: "Hai fatto proprio una brutta figura". Francesca De André controbatte con il solito campionario: "Hai fatto tutto tu, hai bisogno di soldi, fai qualcosa da sola, dimostra un po' di contenuti". Interviene Cristiano Malgioglio: "Non ho mai sentito una donna dare della scimmia a un'altra donna". Poi quando Francesca De André cambia repentinamente umore alla vista della sorella Fabrizia, Cristiano Malgioglio va verso il pubblico: "Ma c'è un neurologo, ragazzi? Chiamatelo". 

I consigli di Cristiano Malgioglio

Eppure ci aveva provato Cristiano Malgioglio a tenere il confronto su binari più sereni. Quando la De André è arrivata in studio, il fenomeno del pop italiano la ammonisce con educazione: "Potevi vincere il Grande Fratello, ma dovevi moderare il tuo linguaggio perché se fossi stata un po' meno aggressiva, forse avresti potuto vincere". Francesca De André: "Io sono un cane bastonato, mordo al primo che si avvicina. Posso rimproverarmi tante cose per quello che ho fatto nella casa, ma almeno posso dire di essere stata vera". È stato a quel punto che Barbara D'Urso ha lanciato la clip che ha ricordato a Francesca De André della lite con Mila Suarez, presente in studio. Dopo la clip, è partito il "melodramma".