Francesco Monte ribadisce ancora una volta di non essere seriamente interessato a Giulia Salemi sotto il profilo sentimentale. Lo confessa a Elia Fongaro durante un momento privato vissuto nel giardino della Casa del Grande Fratello Vip 2018. Monte fa sapere di non essersi trattenuto nel suo rapporto con Giulia che considera un’amica. Una vera e propria attrazione fisica non sarebbe ancora scattata.

Come descrive il rapporto con la Salemi

Francesco è chiaro e confessa di non essersi trattenuto. Se un bacio con Giulia non c’è stato è semplicemente perché non lo desiderava: “Nella conoscenza con Giulia vado piano perché temo si confondano le cose. Prendiamo confidenza a livello fisico, tra abbracci e baci. Con le mie amiche sono così: accarezzo, coccolo, ci dormo insieme. Ci piacciamo ma è pur sempre un rapporto d’amicizia che stiamo vivendo naturalmente. Non ci sono sentimenti da parte mia e nemmeno da parte sua. Non so se prenderà la direzione di un amore. Per me è proprio un’amicizia, e dovresti vedermi con le mie amiche per capire. Di più c’è il fatto che ci piacciamo. È una conoscenza basata sul piano dell’amicizia”.

L’ex compagno della Rodriguez sogna di innamorarsi

Francesco confessa che il suo sogno, almeno al momento, resta quello di tornare a innamorarsi. Non cerca un’avventura nella Casa e non ha più intenzione di perdere tempo in relazioni che rischiano di non dargli ciò che sta cercando. Spera di poter provare di nuovo quei sentimenti che l’ex fidanzata Cecilia seppe ispirargli, prima di lasciarlo per Ignazio Moser:

La reazione chimica la controlli quando non vuoi far male e quando non vuoi farti male, o illuderti. Ho sempre detto che c’è chimica tra di noi, ci piacciamo. A 30 anni faccio una distinzione, non ragiono più così. Puoi crearti l’illusione di qualcosa che non c’è: perché uno dei due dovrebbe starci male dopo? Se il rapporto si evolverà, sarò pronto a viverlo, ma potrebbe anche continuare ad andare tutto in questo modo. Non ci siamo baciati perché non è mai scattata in me una voglia forte. Il nostro rapporto è fatto di grattini. Quando sentirò quella forza dentro che mi porterà a volerla baciare, lo farò. Non mi sto trattenendo. Nell’ultima frequentazione, ho impiegato 4 settimane per dare un bacio. Prima mi lasciavo andare di più, più velocemente. Desidero innamorarmi, voglio stare con una persona con la quale non sia destinata a finire tra due mesi. Se dovessi cercare un’avventura, non la cercherei qua e soprattutto non con una persona verso la quale ho una stima assurda.