Francesco Monte non era ancora entrato nella Casa del Grande Fratello Vip 2018 quando è scoppiato lo scandalo targato Sara Affi Fella. Era già stato “recluso”, operò, quando il fratello Stefano, attraverso al sua agenzia, ha scaricato l’ex tronista di Uomini e Donne. Nasce da questa vicinanza umana e professionale il tentativo di Monte, avvenuto poche ore fa, di dipingere un quadro positivo di Sara. Consapevole di essere ripreso dalle telecamere, il concorrente tarantino si è detto molto amico della Affi Fella.

Monte ha difeso Sara

Parlando con Giulia Salemi e Stefano Sala, Francesco ha raccontato quale aneddoto della sua ultime estate, fino a toccare l’argomento “Sara” e la loro amicizia: “Proprio in quel periodo mi hanno affibbiato diverse storie, ma erano tutte false. In particolare dicevano che stavo con Sara Affi Fella. Sì, dicevano che io stavo insieme a lei, che c’era una storia, ma non era vero nulla, lei è sempre stata solo una mia cara amica”. Non è stato fatto riferimento alcuno alla vicenda che l’ha vista coinvolta. Va ricordato che lo “scandalo Affi Fella” è scoppiato il 24 settembre, lo stesso giorno in cui è iniziato il Grande Fratello Vip.

Monte non sa che l’agenzia del fratello ha scaricato Sara

Francesco non sa, ad esempio, che l’agenzia del fratello Stefano ha scaricato Sara pochi giorni dopo il momento in cui il suo accordo con Nicola Panico è diventato di dominio pubblico. A dissociarsi dall’ex tronista non solo Monte jr, seguito a poca distanza dagli sponsor che avevano collaborato con Sara fino a quel momento. Per contenere i danni legati a questa storia, la Affi Fella ha disattivato il suo profilo Instagram e fatto perdere le sue tracce. Quella storia le è costata, infine, l’amore sbocciato da poco con Vittorio Parigini.