in foto: Credits: Frezza La Fata/IPA

Lunedì 5 febbraio è andata in onda la terza puntata dell'Isola dei famosi 2018. La serata è stata ricca di colpi di scena. È stato sviscerato l'improvviso abbandono del reality da parte di Francesco Monte. Eva Henger, arrivata in studio, ha mosso nuove accuse contro il naufrago. È stato concesso, però, ampio spazio anche ai sentimenti, raccontando le pene d'amore di Bianca Atzei, Nadia Rinaldi e Filippo Nardi.

Francesco Monte abbandona l'Isola dei famosi 2018.

Credits: Frezza La Fata/IPAin foto: Credits: Frezza La Fata/IPA

La puntata ha avuto inizio con un videomessaggio in cui Francesco Monte spiegava cosa lo ha spinto ad abbandonare l'Isola dei famosi 2018. Il naufrago ha spiegato che preferisce tornare in Italia per difendersi in modo opportuno dalle accuse di Eva Henger. Le sue parole sono state: "Non è stata una settimana facile dopo la discussione con Eva Henger. La mia decisione è di affrontare questa cosa nel modo opportuno e tornare in Italia per tutelare i miei diritti e la mia persona. Mi dispiace che si sia creato questo grande caos sopratutto in un programma pulito come l'Isola guardato anche dai bambini, dalle mamme e dalle famiglie. Mi reputo una persona corretta e oggi ho deciso di tornare in Italia per tutelarmi. Le persone che mi vogliono bene saranno preoccupate e d'altra parte lo sono anch'io". Alessia Marcuzzi ha chiarito che dalla verifica dei filmati non sono emerse prove a supporto della tesi di Eva Henger. La showgirl aveva accusato Monte di aver portato marijuana nel reality.

Francesca Cipriani, ragazza "colorata e prosperosa"

Credits: Frezza La Fata/IPAin foto: Credits: Frezza La Fata/IPA

Durante un litigio, Cecilia Capriotti ha detto a Francesca Cipriani: "Io mi vergognerei a uscire con te, sei un fenomeno da baraccone". La frase è stata riportata in puntata. Alessia Marcuzzi ha chiesto alla bionda showgirl: "Tu ti senti un fenomeno da baraccone?". La replica della Cipriani ha spiazzato tutti: "No, sono una ragazza colorata e prosperosa". La sua risposta ha divertito gli spettatori che l'hanno acclamata sui social. Dal canto suo, la Capriotti si è difesa: "Voglio chiarire la mia posizione, le ho detto quelle parole solo perché mi aveva dato della bugiarda".

Le lacrime di Bianca Atzei, Nadia Rinaldi e Filippo Nardi.

Credits: Frezza La Fata/IPAin foto: Credits: Frezza La Fata/IPA

Nel corso della terza puntata c'è stato anche un momento dedicato ai sentimenti. Bianca Atzei è scoppiata a piangere in diretta per Max Biaggi. La cantante ha spiegato: "Non voglio farmi vedere così. A che punto sono nel risistemare i cocci? Non lo so, mi dispiace, io cerco di essere forte ma faccio fatica. So che i miei genitori soffrono e non voglio farmi vedere così. Loro (i naufraghi, ndr) mi stanno dando sicuramente molta forza. Io non colpevolizzo nessuno, ognuno fa le sue scelte nella vita. L'amore può finire ma ci vuole tempo. Io gli voglio un bene immenso, mi ha dato tantissimo, mi ha fatto credere in un amore vero. Era una storia meravigliosa, sembrava così magica per questo fa così male".

Nadia Rinaldi è l'eliminata della terza puntata.

Credits: Frezza La Fata/IPAin foto: Credits: Frezza La Fata/IPA

L'eliminata della terza puntata dell'Isola dei famosi 2018 è stata Nadia Rinaldi. L'attrice è stata sconfitta al televoto da Rosa Perrotta e Francesca Cipriani. Il suo commento, al momento dell'annuncio del verdetto, è stato: "Sono felicissima comunque. Partecipare all'isola è stato un grande regalo che la Magnolia mi ha fatto. Sono stata benissimo con il gruppo dei senior. Loro hanno più pal*e. Mi sarebbe piaciuto restare un po' di più".

Eva Henger accusa Monte di averle fatto rischiare l'arresto.

Credits: Frezza La Fata/IPAin foto: Credits: Frezza La Fata/IPA

Eva Henger, arrivata in studio, ha continuato ad accusare Francesco Monte. A suo dire, il naufrago avrebbe acquistato marijuana e così avrebbe messo a rischio tutti gli altri concorrenti. Le sue parole sono state: "Io ho rischiato 12 anni di reclusione in un carcere dell'Honduras per la bravata di Francesco. Bisogna avere rispetto per chi lavora. Io ho una bambina di 8 anni e ho rischiato di rivederla a 20 anni. Cosa è successo? In albergo è venuta una persona con la marijuana, Francesco – davanti a tutti – ha preso questa cosa. Il giorno dopo abbiamo lasciato l'albergo e siamo saliti su un pullman e lui ha portato questa cosa con sé. In Honduras c'è una rivolta e ci sono posti di blocco ovunque. Se ci perquisivano e ci beccavano vai a spiegare che non c'entri niente".