Intervistata dal settimanale Diva e Donna, Mercedesz Henger rivela quali sarebbero stati gli effetti che il “canna-gate” avrebbe provocato sulla sua vita privata. Non esente da ripercussioni, sebbene le rivelazioni che hanno condannato Francesco Monte siano partite dalla madre Eva Henger, Mercedesz confessa di avere vissuto un periodo difficile: “Mi ha provocato enorme stress: per giorni ho dormito malissimo e sono stata coperta di macchie bianche. Il dermatologo mi ha detto che erano dovute proprio alla tensione. Poi solo adesso, da due settimane, sono tornata a convivere col mio ragazzo Leonardo: era andato via di casa”.

Parole dure contro Alessia Marcuzzi

Ad Alessia Marcuzzi, Mercedesz rivolge parole dure. Naufraga di una precedente edizione dell’Isola dei famosi, si dice delusa del modo in cui la conduttrice del reality ha trattato questa storia e, in particolar modo, Eva. Mercedesz si riferisce allo sfogo in diretta della Marcuzzi, quando la donna pregò l’ex naufraga di “non fare la moralista”. Quelle parole, tra le altre cose, incassarono il biasimo di Barbara D’Urso ed è a essere che la Henger si riferisce quando aggiunge:

Non voglio risponderle. Si è visto che era fuori luogo: mi ha delusa. E mi ha anche ferita. Non l’ho capita fino in fondo: anzi, un po’ sì, ma spero di aver capito male. Non me l’aspettavo proprio da lei: non ho mai parlato male di Alessia, neanche quando attaccava mia madre.

Con Francesco Monte non ci sarebbe astio

Sono più morbidi, invece, i toni destinati a Francesco Monte, rivale diretto di Eva Henger. Sebbene tra i due non sia scoppiata la pace, diversamente da quanto un selfie circolato qualche settimana fa aveva lasciato intendere, Mercedesz sostiene di non avercela con lui: “Secondo me c’è di più rispetto a quello che dice e pubblica sui social. Non lo odio, non provo sentimenti di rabbia, avrà i suoi motivi per non dire la verità”.