L'annosa guerra tra Nina Moric e Belen Rodriguez sembra davvero non avere fine. L'ennesimo capitolo di questo conflitto combattuto tra i social e le aule di tribunale sta andando in scena negli ultimi giorni, con alcuni video in cui la Moric ha attaccato pesantemente la rivale. Ancora una volta, manco a dirlo, c'è di mezzo Fabrizio Corona, l'uomo che in passato ha avuto relazioni con entrambe (nel caso di Nina, c'è stato pure un matrimonio e un figlio, Carlos). A scatenare la bagarre è stato infatti il controverso videomessaggio con cui Corona, all'Isola dei Famosi, ha spiattellato in faccia a Riccardo Fogli il presunto tradimento subito dalla moglie. Una brutta pagina televisiva che ha ricevuto un mare di critiche, tra cui quella della stessa Belen, durissima con l'ex Fabrizio. Sorprendente la reazione della Moric, che in un video su Instagram Stories (poi cancellato in tempi record, disponibile nel post in fondo all'articolo) ha bacchettato la Rodriguez:

Non mi sarei mai aspettata dalla signora Belen Rodriguez che facesse la morale per ciò che è accaduto. Gioia, ricordati ciò che tu hai fatto a me. Mio figlio aveva solo 5 anni. La ruota gira e tu sei l'ultima che può fare la morale.

Nessuna difesa di Corona, ecco cosa intendeva la Moric

Il filmato, pubblicato in tarda notte, si concludeva con un'ironica presa per i fondelli della famiglia di Belen, peraltro con una clamorosa quanto esilarante gaffe: "Saluto tutta la famiglia Rodriguez: Cecilia, Ignazio… e poi chi altro? Monte? Boh", ha detto la Moric (dimenticando che Francesco Monte non è più fidanzato con Chechu) e aggiungendo con una risata sardonica: "Tanto la causa non l'hai vinta". Insomma, un momento di trash sublime, che ha però lasciato un dubbio: cosa intendeva Nina in quel riferimento al figlio Carlos? La stessa modella croata è tornata a parlare in un successivo filmato: "Non ho assolutamente preso le difese di Fabrizio Corona. Ho semplicemente detto che alcune persone potevano evitare certe dichiarazioni". Poi, il chiarimento in un post:

Il mio sfogo di ieri sera era per ricordarvi che quando ero sull’Isola dei Famosi, venne Simona Ventura a raccontarmi che Corona e Belen andarono a prendere mio figlio a scuola e sparirono per giorni nel nulla. Ecco, penso di aver avuto quasi un infarto quel giorno. Per questo dicevo che proprio lei non doveva commentare la vicenda di Fogli.

Quando Corona e Belen portarono Carlos a Disneyland

L'episodio citato da Nina risale al 2011, l'anno in cui partecipò come concorrente all'Isola dei Famosi. All'epoca, lei e Corona erano separati da tempo e l'allora re dei paparazzi era fidanzato con Belen Rodriguez. Fabrizio, senza chiedere il permesso a Nina che pure aveva l'affido esclusivo di Carlos, aveva prelevato il figlio per portarlo insieme alla Rodriguez a Disneyland Paris, facendo addirittura finire la madre della Moric al pronto soccorso per lo stress. Le foto della coppia con il bambino nel parco di divertimenti suscitarono non poco scalpore e Corona venne persino accusato di rapimento. Simona Ventura, conduttrice dell'Isola, approdò per un breve periodo in Honduras come naufraga e svelò a una Moric in lacrime cos'era accaduto. Un fatto che, all'epoca, fece parecchio discutere e che Nina evidentemente non ha dimenticato.

Corona e Isola nella bufera per il caso Fogli

Intanto, Corona si è scusato pubblicamente, dopo che il suo videomessaggio contro Riccardo Fogli ha scatenato la disapprovazione generale. L'episodio, evidentemente studiato per raccogliere ascolti, rischia di ritorcersi contro la stessa Isola dei Famosi. Mediaset ha già ordinato il licenziamento del capoprogetto e di alcuni autori, mentre lo sponsor Caffè Borbone ha ritirato i suoi prodotti dallo show. Il rischio è che, dopo il canna gate dello scorso anno, all'Isola sia stato davvero superato il limite e l'azienda pensi addirittura a una sospensione del programma dai palinsesti.