Pochi giorni fa si era sviluppata una certa apprensione per le condizioni di salute di Riccardo Fogli, che era stato costretto per la seconda volta ad allontanarsi dall'Isola dei Famosi e sottoporsi ad accertamenti medici. Accertamenti che, c'è da dirlo, a 71 anni avevano fatto pensare all'ipotesi molto probabile di ritiro dal gioco. Così non è stato, perché stando a quanto comunicato dallo staff nelle ore successive al malore, ha specificato che non c'era motivo di preoccuparsi e che la battaglia del naufrago sarebbe continuata fino a quando il pubblico avrebbe voluto: "In merito al daytime di oggi in cui si evince che Riccardo è uscito per accertamenti medici, vogliamo tranquillizzarvi che va tutto bene, ha avuto solo un calo di zuccheri ed è già rientrato sull’isola. Grazie a Tutti per i messaggi". Nel tornare sull'Isola il cantante ha dichiarato:

“Questa mattina è stato bellissimo tornare. Ma le forze non sono ancora tornate al cento per cento”.

Le scene del malore di Riccardo Fogli

Ma cos'ha portato precisamente Riccardo Fogli al ritiro momentaneo dall'Isola? Il cantante era stato immortalato dalle telecamere giorni fa mentre si allontanava dalla spiaggia, dolorante, accompagnato a spalla da Ghezzal. Il tutto è accaduto a poche ore dal ritorno dello stesso Ghezzal e Ariadna Romero dalla notte sull'isola dove hanno potuto godere dei migliori comfort vista la vittoria della prova leader da parte di lui. Lì per lì non erano state comunicate informazioni specifiche rispetto alle ragioni del malore, che è stato poi derubricato successivamente a un calo di zuccheri. Attualmente Fogli sembra quindi pronto alla puntata di mercoledì 27 febbraio dell'Isola.

Un'intossicazione alimentare per Fogli e Altobello

Non si è trattato del primo caso di malore per l'ex voce dei Pooh, che insieme a Sarah Altobello non era stato capace di resistere ai morsi della fame. I due, spinti dalla necessità di mangiare, erano incappati nel bulbo di una pianta non meglio specificata. Credendola commestibile, avevano deciso di cibarsene. Sia Sarah che il cantante sono stati colpiti da forte nausea e vomito, che hanno reso necessario l’intervento di un medico. Il dottore li ha visitati, scongiurando danni più seri.