La modella ucraina Dasha Dereviankina è stata raggiunta da Il fatto quotidiano perché commentasse l’avvicinamento tra il fidanzato Stefano Sala e Benedetta Mazza nella Casa del Grande Fratello Vip 2018. Dotata di una bellezza straordinaria, Dasha fa sapere di avere già avvertito Stefano prima ancora che entrasse nella Casa. Se l’avesse tradita, non ,l’avrebbe più rivista. Adesso che questa eventualità rischia di concretizzarsi, la donna si dice decisa a mantenere la parola data:

Lo avevo promesso a Stefano: ‘Non importa se qualcuna ci proverà con te, non farò grandi scandali perché se loro sono single possono fare quello che vogliono. Ma la responsabilità sarà tua se reagirai alle persone che ci proveranno‘. Non starei mai con qualcuno che non rispetta me e la nostra relazione. In caso di tradimento, statene certi, lo saluterò per sempre e sparirò. Non sono una persona egoista, ma sono davvero rispettosa verso me stessa. Per sette mesi abbiamo vissuto sotto lo stesso tetto, spalla a spalla, e non ha mai avuto ragioni per non fidarmi di lui. Tuttavia, se succederà qualcosa, me ne renderò conto: dentro la Casa è impossibile nascondere le cose. Avrei delle cose da dirgli. Cosa? No, questo è personale.

L’attrazione mai taciuta di Eleonora Giorgi

Dasha classifica quanto accaduto con Eleonora Giorgi come un’inezia divertente ma dalla difficile realizzazione. Sostiene di trovare adorabile l’attrice italiana, pur restando consapevole della sua attrazione nei confronti di Stefano: “Eleonora mi piace, anche se è ovvio che in ogni scherzo c’è un fondo di verità. Sicuramente le piace come persona ed è colpita dalla sua bellezza, ma non è un amore vero. Per me il loro rapporto è davvero divertente”. Per descrivere Benedetta Mazza, invece, utilizza un tono diverso:

Non la conosco così bene per dire se questo è il suo normale comportamento con i ragazzi che vede come amici, o se ci sta veramente provando. Sa, io sono ucraina, siamo diverse. Io però non potrei mai immaginarmi di comportarmi come fa lei con un mio amico, anche se fosse un amico che conosco da tutta la vita. C’è un proverbio italiano che dice ‘in chiesa coi santi e all’osteria coi ghiotti’. Ecco, potrebbe essere adatto a lei.

Dasha è in Ucraina ma potrebbe entrare nella Casa

Dasha è in Ucraina al momento, ma non esclude di poter entrare nella Casa per avere un confronto con Stefano. Tra l’altro, al momento le risulterebbe difficile osservarlo con attenzione, nonostante la vicinanza pericolosa a Benedetta: “Ogni tanto guardo Il Grande Fratello per vedere Stefano, anche se per me è molto difficile perché non parlo bene italiano e quindi ho bisogno di grande concentrazione per capire cosa sta succedendo. Ma Stefano dentro la Casa è esattamente come fuori: mai falso, sempre positivo, amichevole e gentile. Non ci parliamo dal 23 settembre, questo è il periodo di tempo più lungo in cui non siamo stati in contatto. La prima settimana senza di lui è stata orribile, ma ora la distanza non mi fa già più così male”.