Al ‘Grande Fratello Vip 2018’, Elia Fongaro ha avuto un acceso diverbio con Alessandro Cecchi Paone. Quest’ultimo è entrato a gamba tesa nel rapporto tra il gieffino e Jane Alexander. Esausto per le continue provocazione, Fongaro poco più tardi è scoppiato a piangere. A consolarlo l'attrice e conduttrice, che lo ha invitato a sfogarsi con lei.

Le parole di Alessandro Cecchi Paone

Alessandro Cecchi Paone ha raggiunto Elia Fongaro e Jane Alexander che stavano chiacchierando con Giulia Provvedi. Così, ha detto la sua sul loro rapporto senza preoccuparsi di essere diplomatico. Con estrema sincerità ha commentato: “O vi mettete insieme o lui resta solo, perché è totalmente monopolizzato. Tu Jane hai quasi un matrimonio e un figlio, lui non ha un caz** di niente. Ci perde lui se la cosa non diventa ufficiale, concreta e vissuta. O vi mettete insieme o lui rimane fregato come poche persone”.

La replica di Jane Alexander

Jane Alexander è apparsa spiazzata dai toni usati da Alessandro Cecchi Paone. Ha spiegato di non essere affatto d’accordo con lui: “Io non ho ‘quasi un matrimonio' e il figlio ce l’ho con un altro uomo, non con questo. Mi hanno urlato ‘Sposami’ ma io non ho mai risposto. Non vuol dire che io voglia sposarmi. Io non credo che Elia resterà fregato”. Cecchi Paone è rimasto fermo sulle sue convinzioni:

Non gli parla nessuno e quelli che gli parlano lo insultano e lo criticano. Se lui fosse più libero di interagire con gli altri…se invece appartiene a te è un altro discorso. Ma se questa cosa non viene mai esplicitata… In queste cose uno deve essere chiaro e dire ‘È il mio compagno’. Nessuno parla con lui nemmeno per fare amicizia”.

La reazione di Elia Fongaro

Elia Fongaro e Jane Alexander hanno raccontato l’accaduto a Ivan Cattaneo e Lory Del Santo. Il modello ha spiegato cosa lo ha colpito delle parole usate da Alessandro Cecchi Paone: “Erano sbagliati modi, toni e termini. Ha fatto tutto lui. Mi sto sorprendendo di me stesso, quante altre provocazioni dovrò sopportare?” Jane Alexander gli ha fatto eco: “A questo punto penso che stia rosicando, ma come si permette di parlare di cose che non sa? Sta qua da tre giorni”. Elia Fongaro non è riuscito a trattenere le lacrime. È scoppiato a piangere consolato da Jane Alexander.