Al ‘Grande Fratello Vip 2018‘, il rapporto tra Francesco Monte e Giulia Salemi continua a essere altalenante. I due gieffini alternano momenti di coccole a sfuriate durante le quali se ne dicono di tutti i colori. Basti pensare che nella lite più recente, l'ex tronista di ‘Uomini e Donne' si è spinto a definire la gieffina ‘Faccia da c***'. Come di consueto, i due hanno avuto un chiarimento e sono andati a dormire nello stesso letto. Poche ore più tardi discutevano di nuovo. Un teatrino che ormai ha stancato gran parte degli spettatori.

Le parole di Lory Del Santo a Giulia Salemi

Lory Del Santo ha provato a dare un consiglio a Giulia Salemi. Per farlo ha tirato in ballo Cecilia Rodriguez. Ha ricordato che nel corso della sua permanenza nella casa del ‘Grande Fratello Vip', la modella si lamentò dell'eccessivo controllo che Monte era solito esercitare su di lei. Così, ha tirato le somme, evidenziando il motivo che potrebbe aver portato l'argentina a decidere di voltare pagina:

“Posso dire una cosa tremenda? Io facendo l’opinionista, mi ricordo quando la sua ex fidanzata Cecilia Rodriguez diceva che Francesco Monte non le permetteva di ballare sui tavoli. E non si sentiva libera. Questo significa che lui non vuole che la propria fidanzata si metta in evidenza perché altrimenti gli altri la guardano. Per questo motivo la loro storia non è andata avanti. Lei non si sentiva libera di essere se stessa”.

Francesco Monte paragona Giulia Salemi a Cecilia Rodriguez

Francesco Monte, intanto, ha spiegato di aver rintracciato in Giulia Salemi e Cecilia Rodriguez dei comportamenti comuni. Entrambe lo avrebbe accusato di comportarsi come se fosse il loro padre: "Giulia, come faceva anche Cecilia, mi ripete ‘Non sei mio padre'. Io non voglio fare da padre, cerco di far vedere delle cose e poi la stessa Cecilia mi diceva: ‘Avevi ragione'. Sono arrivato a relazionarmi più da adulto, perché delle cose in passato mi hanno portato a ragionare così. Giulia ballava strusciandosi su Sala, quello è un atteggiamento che a me può non piacere".