All'Isola dei Famosi 2019 soffia un vento di catfight. Se fino a questo momento nel reality di Canale 5 è accaduto poco o nulla e la noia regna sovrana, potrebbero regalarci molte soddisfazioni Ariadna Romero e Soleil Sorge, protagoniste di un'aspra litigata trasmessa nel corso del daytime del 25 febbraio. Gli spettatori finalmente si sollazzano con un po' di trash e c'è già chi invoca la rissa con tanto di tirata di capelli, sulla scia dello storico scontro tra Aida Yespica e Antonella Elia che animò l'Isola nella seconda edizione del 2004.

Tutti contro Soleil, il gruppo non ama la ex corteggiatrice

Sbarcata in Honduras in un secondo momento, insieme a Jeremias Rodriguez (con cui ha subito intrecciato una relazione) Soleil si è inserita prepotentemente in un gruppo già collaudato, dando l'impressione di voler scaldare l'atmosfera e cercare lo scontro. Perfetta giocatrice, è stata subito proclamata leader grazie a una vittoria contestatissima e il suo atteggiamento le sta costando l'accettazione tra i naufraghi, che mostrano insofferenza nei suoi confronti e l'accusano di arroganza e scarsa umiltà. Lei, però, continua per la sua strada, tanto da scatenare una nuova lite accusando i compagni di trattare in modo molto diverso il nuovo leader Ghezzal: "Avevo vinto anche io, quindi andavo rispettata a prescindere. A casa mi hanno insegnato a rispettare tutti". Secondo Paolo Brosio, però, Soleil ha esercitato il potere "in maniera vessatoria, senza rispetto per le persone". "Ghezzal è stato propositivo. Tu sei arrivata e hai litigato con più di una persona", è stata l'opinione di Marina La Rosa. La Sorge ha riservato parole molto dure per il gruppo:

La "gang del bosco" mi ha di nuovo assalita. Evidentemente era qualcosa che stavano covando nel loro covo di bisce. Il bullismo psicologico è comunque bullismo.

La lite con Ariadna Romero

La rivalità è particolarmente accesa con Ariadna Romero, che inizialmente sembrava essere il potenziale vertice di un triangolo con Soleil e Jeremias. Ora la bella cubana appare vicina a Ghezzal, ma l'inimicizia con la Sorge è cresciuta e si è sfogata in una pesante litigata, scoppiata quando la ex corteggiatrice di Uomini e Donne l'ha chiamata in causa: "A noi hai detto che avresti votato Riccardo perché non ti piaceva come persona e poi, in puntata hai detto: ‘Lo voto perché ero certa che nessuno lo votasse'. Sei un'ipocrita a livelli allucinanti". A quel punto, Ariadna è scoppiata:

Sei una bimba viziata che non sa cos'è la vita. Non m interessa conoscerti. Non ti parlo più. Io sono vera e ti dico la verità. Sei finta come la mer*a! Fai schifo!

La frase infelice sul figlio di Ariadna Romero

"Spero che a tuo figlio darai insegnamenti migliori", è stata la risposta di Soleil che ha fatto infuriare ancora di più la Romero: "Mio figlio non lo toccare, sfigata di mer*a. Mio figlio non lo deve toccare. Non solo lei, nessuna persona al mondo. Sono una mamma sola, mi sto crescendo mio figlio da sola e sicuramente non gli mancheranno l'educazione e l'amore. Cose che non sono molto certa che lei abbia". Ariadna è infatti mamma di un bambino di nome Leonardo, avuto dall'ex compagno Pierpaolo Petrelli, con cui la relazione è finita in modo piuttosto turbolento.

Soleil rifiuta di scusarsi e attacca anche Marina

Dopo la lite, la Sorge si è rifiutata di scusarsi con Ariadna, nonostante la richiesta del gruppo:"A una persona così non chiedo scusa. A casa mia il confronto è una cosa pacifica. Non sono abituata a gente che mi urla addosso". A quel punto, Soleil ha attaccato anche Marina La Rosa, accusandola di essere falsa: "Fai la carina con me e poi parli alle mie spalle, mi hanno detto che non ti piaccio come persona". Il giudizio di Marina è tranchant: "Mi dispiace per Soleil. Non solo perché arrogante e insolente, ma perché è una persona davvero spiacevole che crea tensione tra di noi"(qui link al video con l'intera scena). A questo punto, non resta che attendere la puntata serale del 27 febbraio, che probabilmente vedrà una pioggia di nomination contro la Sorge.