Non accenna ad affievolirsi la polemica scoppiata dopo l'inganno attuato da Sara Affi Fella nei confronti del programma ‘Uomini e Donne‘. Ieri, Vittorio Parigini ha annunciato di aver messo fine alla relazione con l'ex tronista. In queste ore, però, si è resa necessaria una sua ulteriore precisazione dopo che qualcuno ha messo in dubbio la veridicità delle sue parole.

Le accuse a Vittorio Parigini

Ad accusare Vittorio Parigini è stato ancora una volta Maurizio Napolano. L'amico di Nicola Panico, già nei giorni scorsi aveva apostrofato il calciatore con termini decisamente poco carini. In queste ore, ha affermato di essere certo che la relazione tra Parigini e Sara Affi Fella non sia mai finita. Le sue parole sono state: "Volevo comunicare a tutti che Sara e Vittorio stanno ancora insieme, non si sono mai lasciati. Usciranno allo scoperto appena si calmeranno le acque. L'ultima presa per c**o a tutta Italia di questa triste vicenda".

La replica del calciatore del Torino

Vittorio Parigini, che mercoledì 26 settembre ha giocato la prima partita stagionale da titolare, sta provando a tirarsi fuori dal gossip nel quale è rimasto invischiato. Così, anziché far circolare un'indiscrezione che a suo dire sarebbe falsa, ha preferito precisare la sua posizione. Nelle Instagram Stories ha scritto: "Un po' di popolarità anche a te cucciolo, storia chiusa tra me e Sara". Il calciatore, dunque, chiarisce per l'ennesima volta che la relazione con la Affi Fella è finita.

Il caso Sara Affi Fella a ‘Uomini e Donne'

Probabilmente la stessa Sara non avrebbe mai pensato che la situazione si ingarbugliasse in questo modo. L'ex tronista di ‘Uomini e Donne' ha ammesso che durante la permanenza sul trono era fidanzata con Nicola Panico. Si è scusata e ha disattivato il suo profilo Instagram mentre l'agenzia, gli sponsor e i follower battevano in ritirata. Nella giornata di ieri è arrivato anche lo sfogo di Nicola Panico, che si è descritto come sedotto e abbandonato. A suo dire, Sara gli avrebbe promesso di sposarlo dopo l'esperienza a ‘Uomini e Donne'.